Header Ads

E' dura, ma la Scotti ha voglia di fare il 'colpo'


Sabato alle 15 l'Use Rosa in campo alla Segafredo Arena di Bologna. Coach Cioni: "Avversario molto forte, ma noi andiamo a Bologna per provare a vincere ed iniziare un percorso nuovo in trasferta"
Il nome Virtus Bologna è sempre suggestivo da evocare nel mondo del basket ed anche stavolta è così. Sarà infatti la prestigiosa Segafredo Arena, casa delle Vu nere, ad ospitare sabato alle 15 (arbitri Pellicani di Ronchi dei Legionari, Bettini di Faenza e Tommasi di Palestrina) la gara fra la squadra di casa e la Scotti reduce dalla vittoria nel derby con Lucca. Una partita contro la seconda forza del campionato che, inutile dirlo, è quantomai complicata. "Ci aspetta una sfida difficile contro una squadra molto forte - spiega coach Alessio Cioni - la Virtus ha inanellato cinque vittorie consecutive e la scorsa settimana ha perso la prima partita stagionale a Schio solo dopo un supplementare e dopo aver condotto tutta la gara. Detto questo, noi vogliamo andare a Bologna per provare a vincere. L'obiettivo è dare continuità alle nostre prestazioni e riuscire finalmente a raccogliere qualcosa fuori casa dove abbiamo sempre giocato ottime partite che ci sono sfuggite di mano solo nel finale. Quindi dobbiamo fare un passo in avanti da questo punto di vista, a Bologna vogliamo iniziare un percorso nuovo". "Sappiamo che non sarà facile - prosegue - la Virtus ha in organico la miglior marcatrice del campionato che è Bishop, giocatrice fortissima e completa, inserita in un organico di alto livello molto migliorato rispetto all'anno scorso. Credo che resterà lassù in alto fino alla fine della stagione e quindi dovremo essere brave se vogliamo finalmente tornare a casa con due punti. La settimana non è stata semplicissima dal punto di vista fisico e speriamo di riuscire a recuperare tutte in vista della partita". La Virtus Bologna, come detto da Alessio Cioni, è una delle squadre più importanti del campionato, un gruppo molto rafforzato rispetto all'anno scorso. Alla guida c'è Lorenzo Serventi, coach arrivato quest'anno e nome importante nel panorama cestistico nazionale (fu nominato miglior allenatore nella stagione 2012/2013). La gara sarà visibile per gli abbonati sulla piattaforma Lbf Tv. 

USE Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.