Header Ads

Nuovo sponsor per il Costone


I vini di Argiano innaffieranno le maglie del Costone
Raggiunto un importante accordo di sponsorizzazione con Argiano, il cui logo apparira’ sulle maglie della prima squadra, oltre a risultare primo sponsor della formazione Under 18 Gold 
In attesa che l’attività sportiva possa riprendere regolarmente, ma i tempi purtroppo sembrano ancora dilatarsi ulteriormente, la Vismederi Costone si sta muovendo ugualmente sul campo, questa volta non di gioco bensì su quello del marketing. E’ di ieri infatti la notizia, ufficializzata con un comunicato stampa della Società, che è stato raggiunto un importante accordo di sponsorizzazione con la Fattoria di Argiano srl di San Angelo in Colle, Montalcino, produttrice del Brunello di Argiano e di altri vini pregiati come il Solengo, oltre a risultare produttrice di olio extravergine di oliva igp. Argiano comparirà dunque con il proprio logo sulle sopramaglie e maglie della Prima squadra partecipante alla Serie C Silver, oltre a risultare primo sponsor della formazione Under 18 che parteciperà al Campionato regionale Gold. Il presidente Emanuele Montomoli, accompagnato dal Dg Andrea Naldini, hanno incontrato al PalaOrlandi, sempre nella giornata di ieri, il Ceo di Argiano Bernardino Sani, il quale si è dichiarato molto soddisfatto per l’accordo raggiunto: "Essere al fianco di una società di basket senese come il Costone, è per noi un grosso vanto – ha dichiarato Bernardino Sani –; con questo accordo diamo continuità alle intese già maturate con il Costone nelle scorse stagioni che ci hanno consentito di pubblicizzare il marchio di Argiano e nostri prodotti che esportiamo in tutto il mondo. Confidiamo nel fatto che l’attività possa riprendere al più presto – conclude Sani – per poter inaugurare nel migliore dei modi le nuove maglie del Costone e per far tornare l’entusiasmo a tutti i giovani che praticano questo sport." Il Presidente Montomoli, dal canto suo, ha voluto ribadire l’importanza di questo abbinamento, in un momento così travagliato anche per lo Sport dilettantistico: "Senza dubbio la decisione di Argiano di scendere in campo al nostro fianco ci inorgoglisce, oltre a fornirci nuovi stimoli per i nostri programmi futuri; siamo davvero grati a questa Azienda per questa dimostrazione di fiducia. Un grazie sincero a Bernardino Sani che tra l’altro negli anni passati ha vestito la maglia gialloverde del Costone, militando nelle formazioni giovanili, d’altronde nel suo dna c’è una inconfondibile catena che lo lega all’antico Ricreatorio, in quanto il babbo Guido è stato uno degli eroici giocatori della famosa squadra di Giorgio Brenci che negli anni ’60 scrisse pagine storiche per la Pallacanestro senese."

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.