Header Ads

I rossoblù reggono solo metà gara


SINTECNICA BASKET CECINA 68 – SAN GIOBBE CHIUSI 85
La quarta di ritorno ha visto la Sintecnica Basket Cecina arrendersi in casa di fronte a una delle migliori formazioni del girone, che ha allungato in maniera perentoria nel terzo quarto, dopo che i primi due avevano visto una buona prestazione dei rossoblù, andati negli spogliatoi con soli 2 punti di svantaggio, sul 43 – 45. Il parziale di 5 – 26 della terza frazione ha in pratica messo la parola fine alla gara anche se la Sintecnica non ha mai mollato la presa riuscendo ad aggiudicarsi il quarto periodo, limando così il divario sino ai 17 punti finali. Chiusi continua nella sua marcia perfetta nelle gare fuori casa e ha confermato di avere in pratica due quintetti da poter schierare, con una grande esperienza e con una fisicità importante, anche con il rientro di Bortolin che sta mettendo insieme minuti di gioco importanti pur partendo dalla panchina dopo il rientro nella scorsa gara di Ozzano. In casa rossoblù dopo i primi minuti si sono limitate le palle perse e alcuni tratti di pressing difensivo hanno portato anche a recuperare 10 palloni, ma i soli 19 rimbalzi complessivi conquistati, rispetto ai 34 della formazione ospite sono stati una delle cause della sconfitta, insieme all’ottima percentuale da tre punti di Chiusi, 61%, con i tiratori di Bassi che nella terza frazione hanno avuto quasi il 100%. Per il Basket Cecina una partita che deve servire per accumulare ulteriore esperienza in vista delle importanti gare che l’attendono in questo finale della prima parte di stagione, ad iniziare da quella della prossima giornata sul parquet della Lazzeri ad Empoli.

Sintecnica Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.