Header Ads

La Opus Libertas Livorno 1947 doma Firenze e centra la seconda vittoria consecutiva


Secondo successo in fila per la OPUS Libertas Livorno 1947 che supera la All Food Enic Firenze al termine di una gara combattuta e godibile. Livorno parte fortissimo, come spesso accade, grazie a Casella e Castelli e Firenze appare smarrita priva anche di Poltroneri e Passoni; la prima frazione si chiude sul + 8 per i padroni di casa. La Libertas però, con l’andare del tempo si rilassa concedendo agli avversari canestri facili che infondono fiducia alla truppa di Del Re che chiude sotto di sole 3 lunghezze il primo tempo. E se da un lato Bruni e Merlo sono i trascinatori per la All Food, gli amaranto si appoggiano al talento e all’esperienza di Marco Ammannato: per lui alla fine una doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi. Con l’arrivo dell’ultimo quarto e la gara ancora sui binari dell’equilibrio, è il turno di Casella nel salire in cattedra ferendo i gigliati tanto da dentro il pitturato quanto da fuori e di Davide Marchini, sempre più uomo barometro per coach Garelli e certamente un serissimo candidato a sesto uomo dell’anno. La OPUS piazza il parziale decisivo che la porta o 13 punti di dote a una manciata di minuti dal termine, prima che gli arbitri ci mettano del loro con qualche fischio quanto meno bizzarro che da un po’ di ossigeno a Firenze. Ma Ricci e soci non si fanno sorprendere e chiudono il match con un + 10 che non lascia dubbi.
OPUS Libertas Livorno 1947 – All Food Enic Firenze 84-74
(28-20, 16-21, 21-19, 19-14)
OPUS Libertas Livorno 1947: Marchini 14, Castelli 13, Forti, Ricci 5, Ammannato 16, Toniato 8, Onojaife, Geromin, Mancini, Bonaccorsi, Casella 21, Salvadori 7. All. Garelli
All Food Enic Firenze: Bruni 11, Marotta 6, Poltroneri, Passoni, Corradossi, Merlo 22, Goretti 1, Filippi 15, De Gregori 10, Forzieri 9, Barsotti, Pracchia. All. Del Re

OPUS Libertas Livorno 1947

Nessun commento

Powered by Blogger.