Header Ads

Asd Valdisieve - Montecatini Terme Basketball 75-79


VALDISIEVE: Bongini, Bartolozzi 5, Piccini N. 1, Maltomini 13, Pelucchini 8, Occhini 26, Morandi, Cinque 3, Bianchi 4, Sarti, Municchi 10, Piccini C. 5. Allenatore: Pescioli
MONTECATINI: Giuliani ne, Ingrosso 11, Meini 14, Zampa 13, Pellegrini 1, Martini 2, Romano 17, Cei ne, Manetti 2, Tommei 19, Ghiarè ne. Allenatore: Cardelli
Arbitri: Buoncristiani e Baldini
Parziali: 18-23, 33-34, 54-57, 75-79.
Una Valdisieve mai doma cede solo nel finale ai più quotati avversari di Montecatini Terme col punteggio di 75 a 79. Complimenti ai ragazzi di Pescioli che non hanno mai mollato, gettando il cuore oltre l'ostacolo sfiorando l'impresa contro una formazione importante. Ritmi alti nel primo periodo, all'insegna dell'equilibrio, con gli ospiti che alternano difesa ad uomo e zona e Valdisieve che tenta di sfruttare la velocità e l'aggressività; solo nel finale Montecatini prende qualche punto di vantaggio grazie alla superiorità a rimbalzo che Tommei e Zampa capitalizzano. Il secondo quarto è decisamente meno brioso, più tattico e spigoloso: Occhini e Maltomini da una parte, Tommei e Romano dall'altra guidano le proprie squadre in un botta e risposta avvincente. Il primo tempo si conclude con gli ospiti sopra di un punto. I biancoverdi partono benissimo ad inizio terzo periodo, e trovano il massimo vantaggio con due bombe consecutive di Municchi (43-39 al 24°); gli ospiti però reagiscono appoggiandosi alla loro esperienza e fisicità, Valdisieve comincia a fare fatica non aiutata sicuramente da alcune scelte arbitrali quantomeno discutibili, fra cui un tecnico a coach Pescioli. Il controparziale di 0 a 9 degli ospiti è tremendo (43-48 al 26°), Pescioli viene nuovamente sanzionato dagli arbitri ed è costretto a lasciare la gara, ma la perdita del coach scuote i biancoverdi che guidati da Occhini reagiscono (49-51 al 28°); gli ospiti non ci stanno e si riportano a più di un possesso di vantaggio con due triple di Tommei e Meini, a cui però risponde Maltomini che con 5 punti consecutivi permette ai suoi di chiudere il tempino a meno tre. Gli ultimi dieci minuti si aprono con un paio di belle iniziative di Bartolozzi, al rientro ma non ancora al meglio della condizione, cui però risponde il solito Tommei per il nuovo più cinque degli ospiti (62-67 al 34°); nonostante un nuovo tecnico alla panchina ed un altro paio di fischi "bizzarri", Valdisieve rimane in scia e lotta alla pari contro la forte squadra termale (72-73 a 2 e 40'' dalla fine). Purtroppo negli ultimi minuti un paio di errori dei biancoverdi costano cari, come i due rimbalzi offensivi concessi che Romano prima e Zampa poi capitalizzano (72-77 a 1 e 24''); Occhini realizza il meno tre con un minuto da giocare, gli ospiti sbagliano e ancora Occhini con un tiro libero porta i suoi a meno due (75-77 a 40''). L'esperto Meini capitalizza i due liberi assegnati per un fallo di Bianchi, il gioco disegnato da coach Gemmi dopo il time out è ben eseguito dai ragazzi, che trovano il tiro della speranza dall'arco dei 3 punti con Pelucchini, ma purtroppo il ferro dice di no sancendo la vittoria della formazione rossoblu per 75 a 79. Una prestazione positiva quella dei ragazzi di Pescioli e Gemmi, purtroppo è mancato quel pizzico di esperienza e di fortuna necessaria per portare a casa un risultato importante contro un forte avversario, ma si è vista una squadra molto diversa rispetto alla gara di Castelfiorentino. Adesso i biancoverdi osserveranno il turno di riposo e poi saranno ospiti di Agliana, squadra tosta e con ambizioni. Bravi lo stesso ragazzi, forza Valdisieve!!

ASD Valdisieve

Nessun commento

Powered by Blogger.