Header Ads

Il PalaBetti resta fortino: all'overtime il ruggito gialloblu


L’Abc Solettificio Manetti si impone dopo un overtime sulla Pallacanestro 2000 Prato: 82-78, il PalaBetti si conferma fortino gialloblu. Tanta sofferenza ma anche tanto cuore. L’Abc Solettificio Manetti ha fatto forse più fatica del dovuto visto il +14 che lampeggiava sul tabellone all’inizio dell’ultimo quarto, ma ciò che contava era la vittoria, e vittoria è stata. Dopo un overtime, ma soprattutto dopo 45′ minuti di battaglia, i ragazzi di Paolo Betti hanno nuovamente difeso il proprio fortino imponendosi per 82-78 sulla Pallacanestro 2000 Prato, in uno scontro diretto fondamentale per la classifica. E se è vero che la lunetta è stata ancora una volta stregata, e che le maglie difensive nell’ultimo quarto hanno permesso agli uomini di Pinelli di riaprire i giochi ed impattare a quota 72 dopo un parziale di 8-19, è altrettanto vero che ancora una volta l’Abc ha saputo mettere in campo grinta e carattere ed infilarla quando pesava tantissimo. Il tutto con un capitan Belli trascinatore e top scorer del match con 24 punti realizzati, e un Corbinelli glaciale per il 2/2 dalla lunetta che a 12” dalla sirena ha decretato la vittoria gialloblu.
Quintetti
Abc: Belli, Daly, Pucci, Cantini, Scali.
Prato: Navicelli, Danesi, Magni, Smecca, Vannini.
Avvio spavaldo per l’Abc che vola sul 7-0 e costringe Pinelli al time out dopo appena un giro di lancette. Al rientro dal break Scali infila il 10-0 finchè Navicelli trova il primo canestro ospite dall’arco. Daly e Belli rispondono dalla lunga e a metà frazione il tabellone segna 16-4. Prato stringe le maglie difensive e, spinto da Magni e Danesi in attacco, piazza un contro break di 0-11: 16-15. Cantini su rimbalzo offensivo sblocca i suoi quando parte l’ultimo minuto (18-15) finchè la frazione si chiude sul 21-19. Danesi dall’arco firma il primo vantaggio ospite (21-22) ma la risposta di Belli è immediata in transizione (24-22). Adesso è l’Abc che si chiude in difesa e prova nuovamente ad allungare spinta da Corbinelli che recupera, segna e sfoderà assist: 34-27 al 14′. Prato però resta in scia e torna a -1 con Pacini (35-34), finchè Scali e Belli spingono il nuovo allungo castellano (42-35 al 18′). Si va all’intervallo sul 42-37. Pucci inaugura la ripresa e la bomba di Belli vale il 49-41, ma Danesi dall’arco ristabilisce il -1 (49-48). L’Abc, con il reparto lungo carico di falli, trova la forza di reagire e prima Corbinelli, poi Cantini, ristabiliscono il +5 (53-48 a metà frazione). Azione da 4 punti di Belli per il 57-48, cui seguono la stoppata di Cantini e il recupero di Corbinelli che manda a segno il capitano gialloblu: break di 10-0 e 59-48 sul tabellone. Smecca dalla lunga rompe il digiuno laniero (59-51) ma l’Abc difende il vantaggio fino al +11 del 30′ (64-53). Sul +14 a firma Belli (69-55), quando la gara sembra ormai incanalata, il black out. La difesa castellana allenta le maglie e Prato ne approfitta tornando a -6 (69-63). Seguono due minuti con tanti errori da entrambe le parti, poi Danesi infila la tripla del -3 e Magni dalla lunetta il -2 (69-67), preludio alla parità che arriva quando partono gli ultimi 90”: 70-70. Corbinelli in mezzo all’area mette la firma sul +2 con 20” sul cronometro (72-70), ma il quinto fallo di Scali manda Vannini in lunetta: 72-72. Nell’ultimo possesso la tripla del solito Corbinelli sulla sirena scheggia il ferro: overtime. Dopo due giri di lancette ancora perfetta parità (74-74), poi sono i soliti Belli e Corbinelli a tentare l’affondo decisivo (80-75). Prato però non molla e torna a -2 con Magni (80-78), mentre l’Abc non riesce a far fruttare il bonus dalla lunetta, con i liberi che sembrano a dir poco stregati. Almeno fino a quando, con 12” sul cronometro, “ice in the veins” Corbinelli fa 2/2: 82-78. Al PalaBetti non si passa.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – PALL. 2000 PRATO 82-78 dts
Parziali: 21-19, 42-37 (21-18), 64-53 (22-16), 72-72 (8-19), 10-6 (82-78)
Abc Solettificio Manetti: Belli 24, Lazzeri ne, Daly 3, Scali 17, Pucci 11, Cantini 7, Corbinelli 20, Talluri ne, Buti ne, Tavarez, Cicilano. All. Betti. Ass. Manetti, Calvani.
Pallacanestro 2000 Prato: Danesi 22, Magni 27, Navicelli 1, Saccenti ne, Patrascan ne, Smecca 12, Vannini 12, Pacini 4, Manfredini, Pittoni ne, Marini, Zardo. All. Pinelli. Ass. Gabbiani, Parretti.
Arbitri: Mariotti di Cascina, Panicucci di Ponsacco.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Nessun commento

Powered by Blogger.