Header Ads

Libertas sconfitta dal forte e capolista CUS


È stata una settimana dura, ricca di problemi, Mannucci ormai out fino al termine della stagione, Minuti e Bernardini fuori per problemi fisici, infine l'assenza di coach Gabriele Pardini che non ha diretto gli allenamenti settimanali e non ha potuto sedere in panchina con la squadra ieri. I meriti però in primis vanno a Pisa, società di primo piano e team di altissimo livello ben guidato da coach Walter Angiolini. Fatto stà che per i gialloblù è stata la prima gara stagionale già indirizzata nettamente nel primo quarto. La libertas in ogni gara della prima parte di girone ha lottato come in pochi avrebbero scommesso mettendo il naso avanti con squadre di livello superiore , ieri invece si è trovata disorientata in mezzo al mare, un mare in cui il cus ha preso molto in fretta il largo, non c'è da drammatizzare ma solo da lavorare . Per il vice-coach Leonardo Grechi ci sarà tempo per rimettere in carreggiata i gialloblù nella speranza di riavere in palestra gli assenti il prima possibile.
Tabellino Libertas Ristori 4, Galeani 5, Muzzati 8, Bianchi 2, Baroni 2, Venni 2, Marrucci 7 , Giusti 2 , Casarosa 4 , Ferretti 2 , Fiore 11. All: Grechi

#LL

Nessun commento

Powered by Blogger.