Header Ads

Virtus Siena – Cantini Lorano Srl Olimpia Legnaia 60 – 56


La quarta giornata di regular season del Girone C di Serie C Gold vede la Cantini Lorano s.r.l. uscire sconfitta della trasferta in terra senese: 60-56 il punteggio finale dopo una partita equilibrata e molto divertente.
SERIE C GOLD
Domenica 14 Marzo 2021
VIRTUS SIENA 60
OLIMPIA LEGNAIA 56
PalaVivaldi di Siena
VIRTUS SIENA: Berardi ne, Calvellini ne, Bartoletti 11, Bianchi, Olleia 5, Lenardon, Imbrò 7, Ndour 16, Nepi 19, Braccagni 2, Costantini ne, Bovo. Coach: Spinello
OLIMPIA LEGNAIA: Bandinelli 9, Pineschi ne, Cambi Matteo 2, Cioni, Giannozzi, Nardi 8, Susini, Rosi, Del Secco 17, Calugi 6, Andrei 3, Mascagni 11. Coach: Zanardo
Arbitri: Panelli di Pistoia e Pierallini di Arezzo
Parziali: 17-15, 35-31, 49-46, 60-56.
Anche questa gara si è disputata a porte chiuse a causa delle disposizioni anti-Covid, i tifosi di entrambe le squadre si sono comunque potuti godere la gara grazie alla diretta Facebook trasmessa dalla Virtus Siena, che si ringrazia per il servizio offerto. Nel primo quarto Legnaia inizia subito bene con un canestro di Mascagni, alla sua prima gara stagionale. A fine partita saranno 11 i punti messi a segno dal numero 33 gialloblu, sempre fra i migliori nel tabellino dei realizzatori. Nei primi 10 minuti la Virtus conquista piano piano un leggero vantaggio: +4 a un minuto dalla fine, ma il quarto si chiude sul 17-15 grazie a un canestro allo scadere di Bandinelli. Nel secondo quarto si mettono in evidenza Cioni, ottimo in fase difensiva, e Calugi, energico in uscita dalla panchina: Legnaia riesce così a mettere la testa avanti, con un break di 2 – 7. Siena fatica a trovare la via del canestro ma ci pensa Nepi a portare punti importanti alla causa senese, fra cui la tripla che porta il punteggio sul 22-22 a metà secondo quarto. Altra buona notizia per Legnaia: il rientro di Andrei, reduce da un leggero infortunio che lo ha tenuto ai margini nelle prime partite stagionali. Le due squadre vanno dunque al riposo sul 35-31 anche grazie alla presenza sotto le plance di Ndour, autore degli ultimi 6 punti del tempino per Siena. Terzo quarto con entrambe le difese in evidenza, servono quindi i tiri dalla lunga distanza per muovere il punteggio e allora ci pensa Nardi a mettere la tripla del 43-40 che consente all’Olimpia di restare in scia della Virtus. Il tabellone recita così 49-46 alla fine del terzo quarto. Si decide tutto nel quarto quarto, quando le iniziative di Bandinelli e Del Secco non bastano per portare i gialloblu alla vittoria. La Virtus difende bene e, soprattutto, sbaglia poco o niente negli ultimi due minuti. A 12″ dal termine, sul 58-56, Ndour va in lunetta per tirare due liberi. Il giocatore senese mette a segno entrambi i tiri e la gara si chiude definitivamente. Risultato finale 60-56. Il prossimo weekend è in programma la quinta e ultima giornata della prima fase del campionato, con la Cantini Lorano che sarà di scena al Filarete sabato contro la Synergy Valdarno.
PROSSIMA PARTITA
Sabato 20 Marzo 2021 (18:30)
OLIMPIA LEGNAIA – SYNERGY VALDARNO
PalaFilarete di Firenze (FI)

Olimpia Legnaia Basket Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.