Header Ads

A Siena il Biancorosso Sesa sfiora l'impresa


Sul campo del Costone arriva una sconfitta a fil di sirena. Coach Valentino: "i ragazzi hanno giocato la loro miglior partita stagionale. Siamo sulla strada giusta". La partita con la Laurenziana slitta a mercoledì
67-66
VISMEDERI COSTONE SIENA Ceccarelli 7, Bruttini 10, Juliatto 9, Lucas Silveira 13, Ondo Mengue 9, Tognazzi 13, Pinna 1, Bonelli 3, Ricci 2, Falsetti, Ciompi ne, D’Aubert ne. (all. Braccagni)
BIANCOROSSO SESA Balducci 7, Mazzoni 9, Giannone 8, Pinzani 15, Landi 2, Baccetti 6, Menichetti 8, Bellucci 6, Berti 3, Cerchiaro 2, Cappelletti ne, Maltomini ne. All. Valentino (ass. Mazzoni/Vercesi)
Arbitri: Magazzini e Posarelli
Parziali: 24-15, 38-37, 57-52
Il ferro respinge sulla sirena il tiro della speranza del Biancorosso Sesa che arriva solo ad un passo dall'espugnare il difficile campo del Costone Siena. Finisce 67-66 per la squadra di casa, un successo che non toglie niente ai meriti della giovane squadra di coach Valentino che, pur priva di Ghizzani, dimostra ancora una volta di reggere il confronto anche con avversari molto più quotati. Dal punto di vista della compattezza la partita più bella dell'anno, vissuta sempre sul filo dell'equilibrio e risolta solo a fil di sirena con quel tiro di Balducci fermato dal ferro. "Stiamo facendo progressi importanti - spiega coach Valentino - e di questo siamo contenti. A Siena non possiamo ridurre tutto al punteggio, dobbiamo premiare il coraggio e la compattezza dei ragazzi che ci devono dare fiducia per affrontare le ultime due partite che sono determinanti per la classifica". E, proprio a proposito della gara con la Laurenziana, la sfida è stata spostata da sabato alle 18 a mercoledì 14 alle 21 al Pala Sammontana.

USE Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.