Header Ads

Bama a Pescia, domani ore 18,00, senza Cartacci, infortunato


Sembra quasi una serie andata e ritorno tra Bama e Pescia. Ma la vicinanza tra i due match é dovuta solo al fatto che il primo era un recupero, dopo la quarantena rosablu per covid. Superate quelle vicissutidini, le quali, bene non dimenticarlo, hanno tutt'ora costretto ai box 4 giocatori importanti per il Bama, in via Marconi c'era la speranza che la sfortuna si voltasse un pò dalla parte opposta. Speranza, come spesso é avvenuto in passato, vana. Cartacci, uno dei due, con Cedolini, nuovi ingaggi last minute, già claudicante e utilizzato pochi minuti mercoledì scorso, sarà out per almeno 20 giorni. Gli esami diagnostici hanno sentenziato uno stiramento al collaterale, con relativo edema. Per ora solo riposo assoluto, l'infortunio verrà rivalutato tra 7 giorni. L'atleta di Valdera, e questo gli fa onore, ha insistito per essere domani, arbitri Deliallisi di Livorno e Ariani di Lucca, in panchina ad incitare i compagni. Ma é inutile star a leggere i dati dell'infermeria che invece di svuotarsi si riempie, é un pò come acquistare un libro di cucina e far bruciare l'arrosto mentre lo si legge. Adesso c'é da pensare "all'arrosto", ergo la Cestistica Audace Pescia che, giustamente, vorrà vendicare la netta sconfitta (70-47) subita al Vetusto Palabox mercoledì scorso. Occorrono testa in campo, eseguire i giochi alla perfezione, poca superficialità nei passaggi, giusta organizzazione difensiva e orgoglio per mantenere la casella sconfitte intonsa. L'aggressività dei ragazzi di Dari se non affrontata in modo efficace ed adeguato su entrambi i lati del campo, potrebbe creare molti grattacapi alla Giuntoli Band. Palla a due alle ore 18,00. Al momento non c'é alcuna comunicazione ufficiale su un'eventuale diretta Facebook. I tifosi rosablu provino comunque a collegarsi sulla pagina facebook "Cestistica Pescia Official Page", hai visto mai...

Bama Altopascio

Nessun commento

Powered by Blogger.