Header Ads

Blitz di Trapani al PalaCarrara, Pistoia si arrende al duo Corbett-Miller


Con una prestazione sopra le righe della coppia USA Corbett-Miller la Pallacanestro Trapani supera la Giorgio Tesi Group Pistoia (82-71) nella seconda giornata del girone azzurro. Al PalaCarrara la truppa di coach Michele Carrea lotta per 40 minuti con il cuore, tenendo la sfida in equilibrio per un tempo e rispondendo presente al primo allungo siciliano del terzo quarto. Nel finale la squadra di Parente riprende il largo tenendo sempre a distanza i biancorossi nonostante la grinta di Saccaggi e le bombe di capitan Della Rosa. 
PRIMO TEMPO. Il quintetto in biancorosso è formato da Saccaggi, Fletcher, Riismaa, Wheatle e Sims. Primo quarto equilibrato con Trapani che segna quasi esclusivamente dall’arco e Pistoia che risponde di squadra: Mollura firma il +3 (9-6) al 3′, rispondono Wheatle e Fletcher con punti e assist mentre Sims accusa ancora l’infortunio di Codogno. Gli ospiti continuano a suon di bombe con Corbett, Erkmaa e Palermo, ma Pistoia tiene botta grazie ai punti dal pitturato di Poletti e Riismaa e alla tripla di Fletcher nel finale. Il secondo quarto lo apre Della Rosa con una bomba che porta avanti Pistoia, la gara prosegue sul filo dell’equilibrio fino al 5-0 personale di Corbett che spinge Trapani sul +4 (3’40” sul cronometro), vantaggio che sale a 6 punti con due tiri dalla lunetta di Miller (1’50”), poi ci pensano Fletcher e Saccaggi a ricucire per il -3 all’intervallo lungo. 
SECONDO TEMPO. Saccaggi si erge a protagonista con 6 punti in successione, Miller e Palermo rispondono e su una palla persa Spizzichini firma il +6. È qui che si accende la premiata ditta Corbett-Miller, con il primo che martella dalla lunga e il secondo micidiale da ogni posizione: a 4’55” dalla sirena Trapani ha infilato un break tagliagambe (15-0 per il 40-57), ma Pistoia si scuote subito rispondendo con un 9-0 firmato da Della Rosa, Wheatle e Poletti che porta Pistoia a -5. Palermo e Corbett riportano Trapani a +10 (7′ 42”), Sims risponde con il suo sesto punto ma i due americani della 2B Control continuano a dare spettacolo. Della Rosa prova a suonare la carica con una tripla, Poletti trova due punti dalla media e Pistoia prova ad aumentare l’intensità difensiva costringendo Trapani a perdere qualche pallone di troppo. Saccaggi va in penetrazione per il -6 (66-72 a 3’20”), poi Spizzichini si guadagna un fallo per il 2/2 dalla lunetta che vale il +8 a 2:58. Un fallo con tecnico a Saccaggi manda in lunetta Mollura per il +11, la bomba di Della Rosa vale il -8 ma non c’è più tempo per provare a rimontare.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.