Header Ads

Buona la prima per la Unicusano Pielle nella seconda fase


Inizio di seconda fase scoppiettante per la UNICUSANO PIELLE LIVORNO: la squadra di coach Andrea Da Prato si è letteralmente divorata l’Abc Castelfiorentino con il punteggio di 102-71, al termine di una gara in equilibrio soltanto nei primi 10 minuti (27-22), Poi la grande verve realizzativa di Tempestini e compagni ha fatto la differenza e la Unicusano, anche nella seconda metà partita, ha continuano a premere sull’acceleratore fino al +31 finale. Unica nota stonata di una gran bella serata l’infortunio alla caviglia patito da Alessandro Congedo, da valutare nel corso di una settimana che sfocerà nella difficilissima trasferta sul campo della Virtus Siena. Scorrendo le cifre, balzano all’occhio i 6 elementi in doppia cifra, gli 11 punti di Tommaso Dell’Agnello uscendo dalla panchina, i 9 assist di Tommaso Tempestini, l’energia di Michael Lemmi, la ‘doppia doppia’ di Franci Zeneli (14+10) e la vittoria schiacciante al rimbalzo per 56-28. D’ora in avanti, tuttavia, servirà soltanto una ricetta: umiltà, cuore, orgoglio.
UNICUSANO PIELLE LIVORNO – Solettificio Manetti Castelfiorentino: 102-71
UNICUSANO: Creati 5, Iardella 18, Kuvekalovic 14, Nannipieri 1, Congedo 3, Tempestini 18, Dell’Agnello 11, Zeneli 14, Lemmi 18, Portas Vives. All. Da Prato, Fini.
Arbitri: Panelli di Montecatini Terme e Salvo di Pisa
Parziali: 27-22, 53-39, 82-58, 102-71

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.