Header Ads

Due quarti eccellenti, poi Prato stende la Unicusano Pielle


Una prima fetta di gara eccellente non basta alla UNICUSANO PIELLE LIVORNO per assicurarsi la prima vittoria stagione: sul parquet del Pala Cecioni, le ragazze di coach Luca Castiglione hanno venduto cara la pelle per l’intero arco dei 40 minuti, salvo poi inchinarsi nel quarto periodo dinanzi la maggiore fisicità della Pallacanestro Femminile Prato (41-55, Serie B femminile). L’avvio è tutto di marca piellina, grazie a delle trame veloci in attacco e al contenimento, nella metà campo difensiva, delle interne avversarie (14-10 al 10’). Nel secondo quarto la manovra di Zorzi e compagne s’inceppa, ma l’orgoglio permette comunque di rimanere attaccate alla partita (22-27 alla pausa lunga). Lo strapotere di Prato emerge alla distanza, mentre la Unicusano spreca qualche possesso di troppo. Alla resa dei conti il tabellone premia la compagine ospite per 41-55, ma per la Pielle il bicchiere non può che essere mezzo pieno in vista della trasferta di Lucca con una Sara Giari e una Viola Castiglione in più nel motore.
UNICUSANO PIELLE LIVORNO – Pall. Femm. Prato: 41-55
UNICUSANO: Creati Ga. 2, Toti 2, Burgalassi, Zorzi 10, Barsotti 3, Creati Gi. 3, Castiglione, Cecconi 13, Benedettini 3, Rapisarsa 5. All. Castiglione, Martella.
PRATO: Mandroni 1, Garatti, Ponzecchi 10, Sautariello 10, Billi 9, Borghesi 7, Vannucchi 10, Popolo 2, Catalano 4, Franchini 2, Lacitignola, Cangioli. All. Neri.
Arbitri: Pampaloni di Terranuovo Bracciolini e Pierallini di San Giovanni Valdarno
Parziali: 14-10, 22-27, 28-42, 41-55

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.