Header Ads

E adesso arriva il bello...


Vigilia di fine Prima Fase per la Cantini Lorano s.r.l. Olimpia Legnaia che domani sera affronterà in trasferta Synergy Valdarno in un match che non avrà molto da mettere in palio ai fini della classifica del Girone C. Già, perché ormai, complice proprio la sconfitta patita dai draghi settimana scorsa ad Arezzo, gli uomini di Coach Zanardo hanno ottenuto il pass per l’accesso al Girone Promozione, in cui le migliori sei formazioni della Serie C Gold lotteranno per un posto nelle Final Four. Un risultato importante, che oltre a voler dire salvezza raggiunta, conferma gli ottimi progressi fatti dalla formazione gialloblu negli ultimi anni, i cui sforzi già erano stati ripagati con il successo in Coppa Toscana C di appena 15 mesi fa.
Adesso, però, non è il tempo di adagiarsi sugli allori: ad attendere Legnaia sarà un Girone Promozione molto competitivo, e la strada non sarà certo tutta in discesa, visti i risultati acquisiti durante la Prima Fase. I gialloblu partiranno infatti (assieme ad una tra Spezia e Don Bosco Livorno) da 0 punti, dietro a Castelfiorentino (2), Agliana (2), Virtus Siena (4) e Pielle Livorno (4). Ma i nostri ragazzi ci hanno abituato a ben altre imprese, e siamo sicuri che si faranno trovare pronti! “È il terzo anno consecutivo che consolidiamo una posizione importante in classifica – commenta Coach Riccardo Zanardo – e ciò non può che rendere orgogliosa la società e lo Staff Tecnico. Siamo contenti per i ragazzi. Quello che vogliamo fare adesso è metterci alla prova nel Poule Promozione con squadre più attrezzate di noi per il salto di categoria, sperando che non vengano mai a mancare le caratteristiche che ci contraddistinguono, ovvero l’aggrsssività e il gioco corale. È evidente che c’è tanto da lavorare ma siamo qui pronti. Sicuramente come primo risultato possiamo essere soddisfatti ma abbiamo il dovere di non accontentarci perchè il futuro è dietro l’angolo e bisogna affrontarlo in modo diverso. Mi dispiace per la sconfitta contro Virtus Siena, era un bel test per valutare le squadre della seconda fascia. Purtroppo al primo esame siamo stati “bocciati” e ci porteremo dietro 0 punti invece che 2. Spero che questo sia di stimolo per riprendere un cammino di marcia che ci potrebbe portare, perchè no, a sognare in grande.”
Molto soddisfatto anche il Presidente del’Olimpia Legnaia, Sergio Masi: “Per quanto mi riguarda non posso che dirmi contento della squadra: per il secondo anno di fila ci troviamo in una posizione Playoff – la scorsa stagione, quando il campionato fu interrotto eravamo quinti, quest’anno siamo tra le prime sei – e questa è una conferma che questo è un gruppo di élite per la categoria. Vediamo se nella fase successiva ci sarà un ulteriore salto di qualità: questo gruppo si è formato tre anni fa e noi vi riponiamo tanta fiducia, anche perché attualmente i risultati ci stanno ripagando. Aspettiamo con ansia le gare del Poule Promozione per metterci a confronto con le migliori squadre del campionato e per vedere a che punto siamo. Intanto godiamoci questo passaggio alla Seconda Fase, che vuol dire salvezza già raggiunta. Chiudo facendo i complimenti ai ragazzi che sono sicuramente d’obbligo da parte mia e di tutta la società.”

Nessun commento

Powered by Blogger.