Header Ads

Il Bcl esce sconfitto dalla prova con l'ABC Ricami Montale


Ottima performance di Pierini con 21 punti realizzati
20/22 - 45/35 – 59/55 – 84/70
20/22 – 25/13 – 14/20 – 25/15
ABC Ricami Montale Basket Allinei 12,Gangale 17, Navicelli 9, Mati 3, Santangelo , Evotti 16, Zambonin 14, Giusti , Bonistalli 2, Faticanti 11, Ruutel All.Civinini
Basketball Club Lucca Barsanti 18, Simonetti 2, Spagnolli 12, Pierini 21, Giovannetti 13, Lombardi 4, Cattani , Succurto , Volterrani , Perfetti All. Vangelisti
E’ un rientro a casa di quelli da testa bassa, la delusione è palpabile, paradossalmente non tanto per la sconfitta in se che per chi gioca è cosa normale metterla in conto, ma è per la perdita di quella sensazione difficile da spiegare, ma che ti carica che ti fa credere che è la volta buona che questa volta andrà bene, la si leggeva sui visi durante il riscaldamento, la concentrazione era alta, c’era quella mutua consapevolezza che tutti quanti di li a poco avrebbero fatto la loro parte fino in fondo, avrebbero usato fino all’ultimo respiro, espulsa anche l'ultima goccia di sudore, lo avrebbero fatto per la squadra e per la Società, ma sopratutto per loro stessi. La palla vola in aria ed subito chiaro che la voglia di giocarsela è forte, si è vista fin dai primi minuti, Barsanti apre le danze con sua bomba, ai 6 minuti il Bcl perde la testa della gara, per recuperarla poco dopo, Pierini, Spagnolli, Giovannetti e il capitano Barsanti danno evidenti segni di essere in formissima, è un susseguirsi di canestri fino agli ultimi secondi, in chiusura è Giovannetti che dai liberi si aggiudica il quarto, 20/22 il primo finale. La crisi però è dietro l’angolo, nel secondo quarto i bianco/rossi non riescono a frenare gli attacchi dell’ABC Ricami che trovano in Evotti e Allinei, due micidiali cecchini da fuori area, il Basketball club Lucca si difende come può, non riesce però a riacquistare lucidità, e purtroppo anche le poche incursioni nel pitturato del Montale si risolvono con un nulla di fatto, il quarto se lo aggiudicano i padroni di casa per 25/13 mandando al riposo i lucchesi con un passivo da meno dieci. Al rientro in campo i ragazzi di Vangelisti danno l’impressione di essersi rigenerati, apre Pierini, poi Barsanti, è un ottimo momento per il Bcl, costruisce e segna e tiene a freno i rabbiosi contropiedi del Montale, anche se il solito Evotti continua a sfoderare perle da fuori area, ma un Pierini in strepitosa forma, spalleggiato dagli ottimi Spagnolli, Giovannetti e Barsanti, tengono banco conquistando il terzo quarto per 14/20 recuperando punti e fissando il differenziale a solo meno quattro. Davvero una grande prova d’orgoglio dimostrata dai ragazzi del Basketball Club Lucca, quella sfoderata nel terzo tempino, adesso è la volta di insistere e giocarsela fino all’ultime briciole di forze rimaste in corpo. L’inizio è buono, ma ovviamente il Montale non ci sta, vuole la vittoria e lo dimostra con forza alzando le percentuali al tiro, ai soliti Evotti e Allinei si aggiungono Gangale, Navicelli e Zambonin, troppi da controllare per una difesa ormai allo stremo, il Montale allunga di nuovo portandosi ancora sul più dieci. Il Basketball Club Lucca non si arrende, purtroppo però non bastano i 21 punti di Pierini, ne i 18 di Barsanti, neanche i 12 di Spagnolli, o i 13 di Giovannetti, stasera davvero bravissimi, non basta neppure il cuore che tutti quanti gli altri ragazzi hanno messo in campo, il parziale parla chiaro 25/15 per un 84/70 finale che consegna la vittoria ai padroni di casa.
Le foto qui

Basketball Club lucca

Nessun commento

Powered by Blogger.