Header Ads

La GTG Pistoia parte con il piede giusto, vittoria corsara con Piacenza


Inizia con il piede giusto l’avventura della Giorgio Tesi Group Pistoia nel girone azzurro: la squadra di coach Michele Carrea espugna con merito il Campus di Codogno, battendo l’Assigeco Piacenza per 83-90. I biancorossi partono meglio, trascinati da un super Sims (23+13), salvo poi subire la rimonta dei padroni di casa, guidati da Mcduffie. Nell’ultimo quarto i biancorossi sono più lucidi e legittimano una grande prestazione sui due lati del campo portando a casa due punti pesanti grazie ai canestri decisivi di Wheatle.
PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Riismaa, Fletcher, Wheatle e Sims. I biancorossi partono bene e mettono la testa avanti con i canestri di Saccaggi e soprattutto Sims, autore di sei punti di ottima fattura che costringono i locali al time-out (3-9). Pistoia allunga il break fino al 13-0 ancora con lo scatenato Sims, subito in doppia cifra personale (12 a fine primo quarto), mentre Piacenza soffre la difesa ospite ma si sblocca con Mcduffie e Cesana, autore di due bombe pesanti che riavvicinano i suoi. Fletcher trova la prima tripla della GTG spezzando l’inerzia negativa, poi sono Saccaggi e Della Rosa a far male all’Assigeco nel finale: 17-25. È sempre Cesana il go-to-guy di Piacenza, che si riporta subito a -5, Pistoia risponde con i primi punti di Poletti e con il solito, dominante lungo a stelle e strisce, che piazza un gioco da tre punti che vale il 24-32. Guariglia riavvicina l’Assigeco, Poletti non perdona dall’arco per la Giorgio Tesi Group. Riismaa s’iscrive alla gara e ne mette 4, dall’altra parte c’è Mcduffie a dar linfa ai suoi. Nel finale i biancorossi accusa un passaggio a vuoto: Massone scrive il -3, poi sono McDuffie (19 per lui alla pausa lunga) e Molinaro a confezionare il sorpasso. Per fortuna sulla sirena è Poletti a riportare avanti la truppa di Carrea: si va all’intervallo sul 44-46.
SECONDO TEMPO. Pronti, via e riparte la sfida a distanza tra Sims (poi costretto al pit-stop per un guaio alla caviglia) e Mcduffie. Carberry impatta, Formenti mette la bomba che permette a Piacenza di mettere la freccia. Pistoia si scuote con la tripla di Riismaa, poi ci pensano Poletti e Wheatle a tener lì i suoi prima del 58 pari firmato ancora dall’estone, glaciale dalla lunga. Dalla panchina esce Zucca, con 4 filati che valgono il contro-sorpasso della Giorgio Tesi Group, ma Mcduffie è inarrestabile e nel finale rilancia ancora l’Assigeco. Sulla sirena è infine Wheatle a riportare a un possesso di distanza i biancorossi: 67-65. Ancora Sims, ancora Mcduffie. Il gioco si fa duro e allora sono Wheatle e Saccaggi a salire in cattedra per Pistoia, piazzando un break che vale il nuovo vantaggio dei pistoiesi (73-74). Sussulto di Piacenza con Poggi, poi la battaglia prosegue sul punto a punto con le due squadre che accusano la stanchezza dopo una gara molto intensa. Prosegue lo show di Wheatle, con l’inglese volante letteralmente scatenato con 5 punti consecutivi pesantissimi (13 nell’ultimo quarto per lui). Assigeco di nuovo avanti con la tripla in campo aperto di Carberry, pronta risposta della GTG con Saccaggi. Ultimo minuto di fuoco: Poletti recupera palla e segna due punti fondamentali (81-85), poi altra grande difesa di Pistoia che mette il sigillo con Wheatle in contropiede: finisce 83-90.
ASSIGECO PIACENZA GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 83-90
(17-25, 27-21, 23-19, 16-25)
PIACENZA Markis Mcduffie 28 (5/13, 3/5), Luca Cesana 13 (1/1, 3/5), Matteo Formenti 12 (1/5, 2/4), Tobin Carberry 12 (3/6, 1/3), Tommaso Guariglia 8 (3/5, 0/1), Federico Massone 6 (3/4, 0/0), Lorenzo Molinaro 2 (1/6, 0/0), Giovanni Poggi 2 (1/2, 0/0), Gherardo Sabatini 0 (0/2, 0/5), Nemanja Gajic 0 (0/0, 0/0), Stipe Jelic 0 (0/0, 0/0), Alessandro Voltolini 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 20 / 24 – Rimbalzi: 36 (8 + 28) (Tommaso Guariglia 12) – Assist: 18 (Gherardo Sabatini 5). All. Salieri.
PISTOIA Deshawn Sims 23 (10/21, 0/0), Carl Wheatle 19 (6/8, 1/3), Mitchell Poletti 14 (4/7, 1/3), Lorenzo Saccaggi 10 (5/7, 0/2), Joonas Riismaa 10 (1/1, 2/2), Gianluca Della rosa 6 (0/0, 1/1), Tre’shaun Fletcher 4 (0/5, 1/8), Dario Zucca 4 (1/3, 0/1), Angelo Del chiaro 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Querci 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 18 / 26 – Rimbalzi: 47 (15 + 32) (Deshawn Sims 13) – Assist: 18 (Tre’shaun Fletcher 7). All. Carrea.
ARBITRI Silvia, Costa, Yang-Yao.
CLASSIFICA GIRONE AZZURRO
Trapani 8, Pistoia e Mantova 6, Cento e Ravenna 4, Piacenza 2.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.