Header Ads

La Toscana Food Pallacanestro Don Bosco cede a Spezia


Finisce con una sconfitta l'ultima trasferta della Toscana Food Don Bosco nella prima fase; i ragazzi di Marco Aprea cedono sul parquet di La Spezia, abbandonando ogni velleità di qualificarsi alla fase successiva. Lo fanno al termine di un match nel quale Ense e compagni rimangono in partita soltanto nel primo quarto, chiuso in perfetta parità, sul 19-19. Da quel momento in casa Toscana Food scende il buio, la difesa subisce le triple dei liguri, capeggiati dal duo lituano Kibildis-Suliauskas, e la partita prende la via di Spezia. Tanto che all'intervallo lungo i padroni di casa vantano la bellezza di 16 punti di vantaggio. Negli spogliatoi coach Marco Aprea prova a farsi sentire, ma le cose non cambiano, e dopo una piccola fiammata della Toscana Food, i liguri scappano via definitivamente. Un ko che non deve far dimenticare quanto di buono fatto dai labronici; già il fatto di essere arrivati all'ultima giornata con la possibilità di qualificarsi alla poule promozione deve essere considerato un successo. Ed adesso, aldilà del recupero di mercoledì sera con Lucca, ininfluente ai fini della classifica, c'è solo da lavorare per presentarsi al meglio nella seconda fase, in cui la Toscana Food dovrà garantirsi la salvezza. Le parole di coach Aprea E' un Marco Aprea deluso per i 40' di Spezia, che analizza il match con la consueta lucidità: “E' stata una partita, quella di Spezia, nella quale abbiamo veramente fatto un passo indietro, soprattutto per quanto riguarda la fase difensiva che, invece, finora era stato un nostro punto di forza. Se aggiungiamo il valore di Spezia, una delle squadre più attrezzate della categoria, ecco spiegata la sconfitta. Però noi dovevamo fare sicuramente di più, di fatto ci siamo sciolti come neve al sole. Adesso dobbiamo onorare il recupero nella sfida con Lucca di mercoledì prossimo e poi ricaricare le pile in vista della seconda fase, nella quale ci giocheremo la permanenza in cadetteria.”
Spezia - Toscana Food Pallacanestro Don Bosco 91-64
Toscana Food Pallacanestro Don Bosco: Ense 10, Onojaife 11, Fantoni 15, Kuuba 7, Malfatti 1, Paoli Filippo 6, Mori 7, Mazzantini 2 , Paoli Matteo 3, Mezzacapo 2, Ciano, Vespasiani. All. Marco Aprea, vice Gabriele Ricci, Daniele Giammalva.
Parziali: 19-19; 47-31; 73-47; 91-64.

#donboscolivorno

Nessun commento

Powered by Blogger.