Header Ads

Ancora una vittoria per Valentina's Bottegone


VALENTINA’S CAMICETTE – LIONS MONTEMURLO 76-60
PARZIALI: 19-21, 41-37, 62-51
VALENTINA’S: Pierattini, Giusti 8, Limberti 8, Becciani 2, Bartalini 2, Pratesi 11, Banchelli F. 12, Banchelli E. 9, Milani 12, De Leonardo, Meoni, Niccolai 12. All.: Milani
L’assalto di Montemurlo al primato della Valentina’s Camicette Bottegone viene respinto dalla caparbietà e dalla faccia tosta del gruppo giallonero che, alla “King”, detta ancora legge imponendosi per 76-60 grazie ad un terzo quarto di grande sostanza che ha scavato il solco decisivo per arrivare ad un rush finale di gestione. Una vittoria importante per Bottegone che ricaccia a -4 in graduatoria le velleità di primo posto dei pratesi, si conferma in testa solitaria mantenendo due punti di vantaggio sul Cus Firenze. Ma le buone notizie per coach Maurizio Milani non sono finite certo qui perché contro Montemurlo hanno fatto il loro debutto in campionato Luca Pratesi, Simone Meoni e Gioele De Leonardo stabiliti dai vari acciacchi che fino a questo momento li avevano costretti ai box (e c’erano fuori Pierattini, in campo solo per onor di firma, e Martini). E la prima è stata incoraggiante, con il regista di scuola Agliana che ha fatto subito vedere di che pasta è fatto e che in questo campionato può fare la differenza, che Meoni sotto le plance può dare una grossa mano ed un Pratesi subito autore di 11 punti. Ma è la coralità che ha colpito nell’atteggiamento con quattro giocatori in doppia cifra ed altri due ad un passo. In precise parti del match, ognuno ha fornito un grande contributo sia a livello offensivo che nella “tonnara” difensiva, soprattutto nel terzo quarto quando l’intensità è cresciuta e c’è stato anche qualche colpo proibito. La Valentina’s ha sempre dovuto rincorrere in un primo quarto nel quale gli ospiti hanno messo grande fisicità ed alcune triple importanti che potevano fare male. In quei frangenti il gruppo non si è disunito e Bottegone è riuscita a mettere il naso avanti con alcune giocate di Niccolai e Filippo Banchelli diventando poi imprendibile. Un paio di triple di Giusti a cavallo fra terzo ed ultimo quarto, cinque punti filati del capitano e la faccia tosta di Niccolai hanno ulteriormente chiuso i conti. Domenica trasferta a Calenzano: in campo alle 18.30 per una trasferta insidiosa contro la squadra pratese in caccia di punti qualificazione alla Poule playoff che diventerebbe già matematica realtà per Bottegone in caso di vittoria, con tre giornate d’anticipo.

Bottegone Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.