Header Ads

APD Santo Stefano - Farto SRL Jokers Basket 60 - 65


APD SANTO STEFANO Manetti 1, Mirizzi ne, Cavaliere, Camerini 12, Boretti ne, Galluzzo, Pierozzi 15, Scelfo 5, Vettori 14, Masi 9, Sanfilippo 4. All. Trucioni
FARTO SRL JOKERS BASKET Fusillo D. 2, Califano, Coli 9, Tarchi 6, Vienni 17, Fabiani 4, Ridolfi 3, Cappelli 6, Susini 15, Pineschi, Fusillo S. 3, Biondi ne. All. Nudo
Arbitri: Mengoli e Novelli
Parziali: 14 - 14, 29 - 29, 46 - 45.
Commento alla Partita:
"Gran vittoria dei Farto SRL Jokers Basket ai danni dell’APD Santo Stefano. Il successo colto dai ragazzi di coach Nudo pone fine a una serie negativa di 3 sconfitte rimediate nelle ultime giornate di Serie D ed è giunto alla fine di una partita molto equilibrata, decisa solo nelle battute finali grazie alle triple decisive di Vienni e Coli. Partita importante fra due squadre che, prima dell’inizio della gara, erano ancora entrambe in bilico fra playoff e playout. Come già era accaduto nella sfida di andata, le due squadre lottano punto a punto, ma stavolta sono i gialloblu ad avere la meglio. La maggiore lucidità in fase realizzativa nell’ultimo quarto ha fatto la pendere la bilancia dalla parte dei Jokers. Vienni, con 17 punti all’attivo, e Susini con 15 sono stati i due giocatori cha hanno messo in difficoltà la difesa avversaria. A Santo Stefano non è bastata la buona prova di Pierozzi, 15 punti per lui. Nel primo quarto a regnare è l’equilibrio, con Santo Stefano che inizia bene: 12-7 per i padroni di casa quando restano da giocare 3’00”. In questi 180 secondi sono però i ragazzi di coach Nudo ad essere protagonisti. Vienni segna dalla media distanza, Cappelli segna da sotto canestro e Santo Stefano pare poco concentrata in questa fase: 14-14 sul tabellone dopo i primi 10 minuti. Secondo quarto con Manetti e Scelfo che fanno un gran lavoro in fase di costruzione ma, nei primi minuti di questo quarto, i loro compagni non riescono a capitalizzare. Chi mette fieno in cascina è Coli che a 8’35” dalla intervallo lunga segna una bella tripla dall’angolo: 14-17. Bene anche Susini che, dopo aver passato qualche minuto in panchina torna a fare il guastatore sotto le plance avversarie. Il lungo gialloblu viene fermato solo con i falli ma dalla lunetta non si fa pregare: 2 su 2 a 5’38” e tabellone che segna 20-22. Dopo essere andati negli spogliatoi sul 29-29, la partita resta in equilibrio anche nel terzo quarto. Iniziano bene i padroni di casa, che vanno subito a segno con Pierozzi: 31-29. Santo Stefano trova facilmente la via del canestro, a 7’30” Masi dalla media distanza porta a 5 le lunghezze di vantaggio: 36-31. Per i Jokers bene Fabiani nel ruolo di play e Susini ai rimbalzi, ma l’inerzia della partita resta a favore di Santo Stefano. Tripla di Camerini a 1’40”: 46-40. Dopo questa tripla Santo Stefano lascia campo ai Jokers che ricuciono: 46-45 dopo 30 minuti di gioco. Quarto quarto con i Jokers concentrati al massimo per evitare un’altra sconfitta in volata. Subito Stefano apre le danze con una tripla di Pierozzi: 49-45. Qualche errore in attacco per i padroni di casa, ma soprattutto, difesa poco efficace su Coli che, lasciato solo, colpisce dalla lunga distanza. Stesso problema quando i biancoblu devono difendere su Vienni, altro giocatore che dal perimetro è sempre pericoloso. Il punteggio sul tabellone recita 53-57 a 4’22” dalla sirena. Ancora Vienni dalla lunga distanza mette a segno il 55-60 con 2’17” da giocare. Secondi finali con i gialloblu che amministrano bene il vantaggio e portano a casa la vittoria. Il prossimo impegno per i Farto SRL Jokers Basket è fissato per sabato 29 maggio al Filarete, dove arriva il CMB Pino Dragons."

Articolo a cura di Riccardo Burgalassi

Nessun commento

Powered by Blogger.