Header Ads

La Giorgio Tesi Group Pistoia torna alla vittoria battendo Piacenza


La Giorgio Tesi Group torna alla vittoria e lo fa nell’occasione più importante, battendo per 90-83 Piacenza e facendo un deciso passo avanti in ottica play-off, quando mancano due giornate al termine della fase a orologio. Al PalaCarrara va in scena una partita a strappi, con i biancorossi che sono bravi a cavalcare i momenti positivi e a tenere botta in quelli negativi. Complessivamente una buona prova collettiva degli uomini di Michele Carrea, guidati da un superlativo Saccaggi (22 punti), che mercoledì saranno di scena a Trapani per il primo match point. La classifica del girone azzurro: Trapani 14, Mantova 10 Pistoia e Ravenna 8, Cento 6, Piacenza 2. 
PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Riismaa, Fletcher, Wheatle e Sims. È proprio Sims a inaugurare la sfida, poi il gioco da tre punti di Saccaggi annulla la tripla di Carberry. Fletcher e Wheatle firmano il primo allungo di Pistoia (10-5), Piacenza rimane in scia con Carberry. Ancora Sims e Saccaggi per tenere avanti la Giorgio Tesi Group, ma dall’altra parte Massone infila 5 punti filati per il pareggio. Pareggio che regge fino alla sirena, dopo la bomba di capitan Della Rosa, il gioco da tre punti di Molinaro e i canestri finali degli scatenati Carberry e Saccaggi: 21-21. Si riparte con la tripla di Saccaggi, che vola in doppia cifra, e il cioccolatino di Zucca per Poletti. Gli ospiti rispondono con Formenti, che riporta il punteggio in equilibrio (26-26). Fletcher va da tre per Pistoia, che allunga con Poletti e Whealtle costringendo Piacenza al time-out (parziale 7-0). Botta e risposta dall’arco tra Mcduffie e Fletcher, poi ancora un ispirato Poletti fa segnare il massimo vantaggio GTG (+10). L’Assigeco si affida a Mcduffie e Formenti, mentre i biancorossi trovano linfa da Riismaa e Sims. 4 filati di Sabatini riavvicinano gli emiliani nel finale: 45-41. 
SECONDO TEMPO. Si riparte con i canestri di Sims e Carberry. Pistoia prova un nuovo allungo con Fletcher, Piacenza replica con Mcduffie e Sabatini inducendo Carrea al time-out. Tap-in di Wheatle, gioco da tre punti di Mcduffie e penetrazione vincente di Saccaggi, che poi firma il 57-52 con un ottimo arresto e tiro. Della Rosa, Wheatle e Zucca mettono canestri pesanti per la Giorgio Tesi Group, ma l’Assigeco non ci sta e si riporta a contatto con i soliti Carberry e Formenti: 63-61 all’ultima pausa. La bomba di Riismaa inaugura un ultimo periodo ad alto voltaggio. Fletcher imbecca bene Poletti nel pitturato per il +5 Pistoia, Piacenza è sul pezzo e risponde con la tripla di Sabatini. La Giorgio Tesi Group è calda e piazza una spallata con il missile di Saccaggi e il bel contropiede concluso da Riismaa, che vale il 75-66. L’Assigeco prova a rientrare con Mcduffie, ma la difesa tiene e Saccaggi è glaciale in lunetta. Sims sale in cattedra nel finale, lo stesso fa Saccaggi che infila la tripla che di fatto chiude la contesa coronando una ottima prestazione personale: finisce 90-83.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA ASSIGECO PIACENZA 90-83
(21-21, 45-41, 63-61)
PISTOIA Della Rosa 7, Poletti 14, Del Chiaro ne, Fletcher 15, Saccaggi 22, Sims 13, Querci ne, Wheatle 10, Riismaa 7, Zucca 2. All. Carrea.
PIACENZA Mcduffie 18, Voltolini ne, Poggi 2, Molinaro 8, Voltolini ne, Formenti 14, Sabatini 15, Gajic ne, Guariglia, Massone 7, Carberry 19, Cesana. All. Salieri.
ARBITRI Cappello, Centonza, Praticò.
NOTE Gara a porte chiuse. Parziali 21-21, 24-20, 18-20, 27-22.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.