Header Ads

La Unicusano Pielle espugna anche il campo di Legnaia


Altra eccellente prestazione per la UNICUSANO PIELLE LIVORNO, all’11° vittoria consecutiva nel campionato di Serie C Gold: sul campo dell’Olimpia Legnaia Firenze, priva di Cioni e Nardi, la contesa dura appena per una manciata di minuti, in attesa che la banda di coach Andrea Da Prato spicchi il volo. Un vero e proprio monologo biancoazzurro, al quale la compagine fiorentina tenta di opporre resistenza, ma senza mai trovare le chiavi per impensierire una Pielle con la testa dentro la partita per l’intero arco dei 40 minuti. E ancora una volta a balzare all’occhio non sono tanto i 22 punti di Alessio Iardella (top scorer), ma la distribuzione omogenea di minutaggio e fatturato fra tutti i componenti del roster (11 punti di un grandioso Filippo Creati, specie nella metà campo difensiva), compresi Portas Vives e Giachetti, quest’ultimo all’esordio in Serie C Gold (con uno sfondamento subito). Adesso un paio di giorni di pausa, e poi testa e cuore alla difficilissima trasferta di Castelfiorentino per l’inizio del girone di ritorno della Poule Promozione.
Olimpia Legnaia Firenze – UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 46-88
UNICUSANO: Creati 11, Iardella 22, Kuvekalovic 9, Giachetti, Tempestini 7, Dell’Agnello 8, Zeneli 6, Lemmi 16, Portas Vives, Thiam 9. All. Da Prato, Fini.
Arbitri: Biancalana di San Giuliano Terme e Baldini di Castelfiorentino
Parziali: 11-23, 24-47, 38-67, 46-88

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.