Header Ads

Serie D: Sibe Calenzano Bulldogs - Cmb Valbisenzio 64-45


SIBE CALENZANO BULLDOGS: Nardi 10, Giovannelli 7, Piacente, Elcunovich 3, Bargi 7, Rosi 10, Lanzini, Solenni, Crescioli 16, Stabile, Migliorini 11. All. Dingacci, Ass. Ribeiro.
CMB VALBISENZIO: Pignatelli Fe. 8, Picchianti, Biagi 3, Bogani, Guarducci, Vitarini, Querci 5, Pignatelli Fr. 1, Bonari 3, Bonetti 17, Rugi 8, Parisi. All. Vaiani.
I parziali: 17-10, 15-9, 15-13, 17-13.
ARBITRI: Cima e Cortellessa.
Prima vittoria stagionale alla Mascagni per una SIBE Calenzano autrice di una prova di grande carattere contro il CMB Valbisenzio. Gli ospiti si presentano alla Mascagni con la stessa formazione dell’andata con Vitarini al posto di Martini, mentre la SIBE è ad organico ridotto con Lanzini infortunato e Vangi in quarantena. 
1° QUARTO: il primo canestro è di Rosi ma gli ospiti rispondono con una bomba di Biagi, 2-3, i primi sei minuti sono un botta e risposta fra Rosi e gli ospiti tanto al sesto minuto il risultato è 8-8. Poi entrano in partita Bargi e Giovannelli che creano il break per la SIBE e il quarto si chiude con Calenzano a +7, 17-10. 
2° QUARTO: Una canestro di Bonetti porta gli ospiti a -5, 17-12. Ma Calenzano prosegue la sua marcia. Al quarto minuto Piacente lascia il campo per secondo fallo intenzionale, ma la SIBE incassa il colpo e non sembra risentire nemmeno del tecnico fischiato alla panchina. Al sesto minuto Crescioli, con una bomba ed un canestro dal campo porta Calenzano di nuovo a +7, 24-17. Gli ospiti cercano di rimanere in scia affidandosi a Bonetti e Querci , ma il “Crescio” è in serata di grazia ed insieme a Nardi e Rosi trascina la SIBE al riposo a +13. 32-19. 
3° QUARTO: al rientro in campo altra tegola per i gialloneri, Rosi accusa un risentimento muscolare e Calenzano si ritrova in otto. Crescioli segna dall’arco e Bonari gli risponde 35-22. Segnano Giovannelli, Migliorini e Elcunovich e al sesto minuto la SIBE è a +19, 42-23. Bonetti e Federico Pignatelli cercano contenere lo svantaggio degli ospiti, mentre Crescioli, Migliorini e Bargi mantengono la SIBE a distanza, il quarto si chiude con gli ospiti a -15, 47-32. 
ULTIMO QUARTO: Nonostante lo svantaggio gli ospiti non si danno per vinti, Bonetti e Rugi sostenuti dal resto della squadra, si dannano l’anima per limitare lo svantaggio, mentre per i gialloneri si scatena Nardi che mette a segno due tiri dall’arco ed uno dal campo. Migliorini e Crescioli completano l’opera e la partita si chiude con i Bulldogs vittoriosi per 64-45. Cinque i giocatori in doppia cifra, TOP SCORER della partita l’ottimo Bonetti(V) con 17 punti seguito un sontuoso Crescioli(S) con 16, da Migliorini con 11 e da Nardi(S) e Rosi(S) con 10. Grande la prova dei gialloneri e non solo di chi è andato a referto ma anche dei due borghigiani, Solenni e Stabile che hanno svolto un lavoro oscuro ma prezioso per il buon esito della partita.

Pallacanestro Calenzano

Nessun commento

Powered by Blogger.