Header Ads

Una Sibe senza stimoli lascia via libera al Valdisieve ( 61 a 76)


Fra i Dragons con la testa già alle vacanze si salvano i giovani che realizzano 30 dei 61 punti totali Anche in fase di presentazione avevamo scritto che le motivazioni nello sport fanno la differenza, e la gara di stasera ne è stata la classica conferma. La SIBE, in buona forma per tutta la poule salvezza, ma già certa del mantenimento della categoria, affronta una discreta Valdisieve, ma che aveva vinto una sola delle ultime 7 gare e che deve vincere per avere il vantaggio del fattore campo nella sfida ai playout con Montale che inizierà nel prossimo fine settimana al meglio delle 5 gare (ma come si fa a far giocare uno sport open fino a luglio?). E fin da subito i biancoverdi hanno messo aggressività in difesa e imposto ritmi che i Dragons mentalmente non potevano contrastare, privi anche del loro bomber Filippo Magni, prudenzialmente a riposo per una distorsione e con Staino impiegato con il contagocce. Vannini, top scorer di serata dei lanieri, nonostante la gabbia preparata per lui da coach Pescioli, ci provava realizzando 9 dei suoi 17 punti finali nei primi 8 minuti, ma gli ospiti allungavano con Municchi e Occhini, alla fine miglior realizzatori dell’incontro. Il primo quarto si chiudeva sul 18 a 23 con già tre under in campo per Prato. Stessa solfa nel secondo quarto con difesa locale troppo permissiva e sebbene capitan Smecca piazzasse due triple, le uniche dei rossoblu nei primi 20’, Valdiseve trovava qualche canestro raccogliendo palloni dalla spazzatura e allungava nonostante i giovani Marini, Pacini e Saccenti si iscrivessero a referto con buone iniziative. Il 33 a 47 dell’intervallo era già un primo segnale di resa. Alla ripresa con più attenzione difensiva, la SIBE tornava più volte sotto la doppia cifra con Navicelli, Danesi ed ancora Vannini che raccoglieva le ultime energie. I padroni di casa vincevano il terzo parziale chiudendo all’ultimo mini intervallo sul 49 a 59. Valdisieve allungava di nuovo in avvio dell’ultimo tempino con Piccini e Municchi, e coach Pinelli mandava in campo tutti i giovanissimi con Zardo, Pittoni e Manfredini che si facevano valere, oltre a Saccenti, Patrascan ed ancora Marini, autori di ottimi canestri. Valdiseve però spingeva anche per le notizie che arrivavano da Montale, che davano incredibilmente Montecatini, solitaria capo classifica del girone finale, nettamente sotto nel punteggio. Il finale 61 a 76 non amareggiava più di tanto i Dragons che si consolavano con i giovani che realizzavano 30 punti dei 61 totali, buon viatico per il prossimo campionato che, Covid permettendo, dovrebbe iniziare a ottobre di quest’anno. A fine gara, applausi a centrocampo con il GM Scarselli che ringraziava i ragazzi di tutte le squadre, per l’impegno profuso sia negli allenamenti nei momenti più “scomodi” sia nelle partite, con le formazioni tuttora impegnate, Under 13, 14 e 16, ancora senza sconfitte e con gli Under 15 d’Eccellenza arrivati brillantemente secondi nel loro campionato. Ringraziamenti anche per le famiglie che hanno dimostrato di aver fiducia nel progetto Dragons, tecnico ma anche di formazione e di rispetto per la salute e la sicurezza dei tesserati.
TV Prato manderà in onda la telecronaca di SIBE Prato c. Valdisieve sul canale principale (74 del Digitale Terrestre) martedì 15 giugno alle ore 23,30. Diverse poi anche le repliche sul canale sportivo (212 del D.T.): mercoledì 16 alle 21.00, giovedì alle 16,00, venerdì alle 10,30 e sabato 19 giugno alle 19.
SIBE PRATO – BASKET VALDISIEVE 61 a 76 ( 18/23 - 33/47 - 49/59)
Dragons: Danesi 7, Staino, Navicelli 11, Saccenti 6, Patrascan 4, Smecca 7, Vannini 17, Pacini 2, Manfredini, Pittoni, Marini 7, Zardo; Allenatore Pinelli, Assistenti Gabbiani e Parretti
Valdisieve: Piccini N. 2 Maltomini 11, Pelucchini 3, Occhini 20, Morandi 3, Bianchi 6, Sarti 5, Municchi 20, Piccini N. 2; Allenatore Pescioli
Arbitri: Nocchi di Vicopisano e Landi di Pontedera

Comunicato Sibe Palalcanestro Prato

Nessun commento

Powered by Blogger.