Header Ads

Vittoria in trasferta per l'U18 Eccellenza del Pino che supera con qualche difficoltà la generosa resistenza dell’Olimpia Legnaia


Olimpia Legnaia – US Pino Firenze 56-66 (12-17; 27-28; 41-56)
Firenze: Bechis, Simoni 2, Tadini 1, Santin, Pilli, Postiferi 10, Pacini 1, Corradossi 13, Camerini 5, Landi 6, Forzieri 12, Pavicevic 16. Allenatore Salvetti Vice allenatore Cini
Legnaia: Cambi 1, Seck, Mazzarelli , Conti 2, Padoin Marco 7 , Carli, Padoin Matteo 18, Degli Innocenti , Pineschi 14, Coli 13, Masi 3, Martelli. Allenatore Armellini
Vittoria in trasferta per la formazione U18 eccellenza dell’Pino Basket che supera con qualche difficoltà la generosa resistenza dell’Olimpia Legnaia. Gara tutta in discesa all’avvio per i bianco-rossi: Pavicevic, Forzieri e Corradossi danno il via al primo break gigliato che porta il punteggio sul 16-5 dopo 6 minuti. La reazione locale è affidata a Pineschi e Padoin Matteo che con un paio di canestri dall’angolo rimettono in partita la formazione di Coach Armellini. Nel secondo periodo nuovo tentativo di fuga del Pino (12-23 al 13°) ma i giallo-blu non mollano e con i canestri di Coli e Padoin Marco tornano a contatto chiudendo all’intervallo sul -1. Nella ripresa il Pino trova l’assetto giusto in difesa e con la difesa tutto campo provoca il break decisivo: le triple di Camerini e Forzieri e i canestri da dentro di Landi e Postiferi danno il +15 di fine terzo quarto. Nel finale ancora Legnaia che prova fino in fondo con i canestri di Coli e Pineschi ma il Pino controlla il punteggio fino al +10 finale. Prossimo incontro venerdì 25 giugno a Arezzo contro la perdente tra Don Bosco Livorno e Use Empoli: in palio c’è il titolo regionale U18 che verrà assegnato nella cornice del PalaCaselle a Arezzo nell’ambito della Final Four in programma i prossimi 25/26 giugno.

Pino Dragons Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.