Header Ads

Prime conferme nel roster Shoemakers


Bellini, Calderaro e Maccione ancora insieme
Conferme pesanti per la compagine monsummanese che si assicura le prestazioni degli atleti Gabriele Bellini, Andrea Calderaro e Matteo Maccione anche per la Stagione 2021-2022. In realtà la storia con i tre atleti non si è mai interrotta, infatti anche in questi mesi, i tre hanno continuato ad allenarsi alle direttive di coach Matteoni, pur non partecipando al Campionato. Gabriele Bellini, guardia ala di 190 cm, dopo una fugace apparizione nella stagione 2013-2014, torna a Monsummano nella stagione 2015-2016 e da allora vesta la maglia blu-amaranto segnando 1563 punti in 107 gare (14,6 ppg) e conquistando la promozione in Serie D nella stagione 2016-2017. "Non voglio dire più di tante parole su Gabriele – dichiara Coach Matteoni - Io e lui abbiamo un patto da diversi anni e ormai è solo una formalità rinnovarselo ogni estate. Ho totale fiducia nelle sue capacità e lui lo sa. Penso che sia il punto di arrivo ideale nel rapporto tra un allenatore e un giocatore." Andrea Calderaro, play-guardia di 185 cm, approda ai colori monsummanesi nella stagione 2017-2018 dopo le stagioni ad Altopascio in Serie C. Da allora disputa 83 partite segnando 881 punti (10,6 ppg) ed è uno dei protagonisti delle ultime stagioni. "Andrea è il nostro capitano e il nostro principale punto di riferimento – dice Coach Matteoni - lavoro con lui da quasi 7 anni e fin da quando era un under ha sempre avuto la capacità di infondere sicurezza ai suoi compagni e ai suoi allenatori, come se fosse sempre stato un veterano. Non vorrei mai privarmi di uno come lui." Matteo Maccione, guardia di 185 cm, arriva agli Shoemakers nella stagione 2018-2019 dopo 5 stagioni al Dany Basket Quarrata fra la Serie D e la Serie C. Con i monsummanesi 435 punti in 52 gare per una media di 8,4 punti a partita. Elemento carismatico riveste anche il ruolo di responsabile del progetto Shoemakers Overlimits dedicato a ragazzi con disabilità intellettive. "Era imprescindibile la riconferma di Matteo – dichiara infine Davide Matteoni - Oltre alle doti tecnico-tattiche sono molteplici gli aspetti positivi di questo ragazzo. Gioca un ruolo fondamentale nello spogliatoio e in campo e il carisma, come lui sa, è una delle qualità che più ammiro. Senza contare che se mette in campo tutte le sue qualità può essere veramente un giocatore di rottura in questo campionato, soprattutto nella fase difensiva."

Ufficio stampa Shoemakers Basket Monsummano

Nessun commento

Powered by Blogger.