Header Ads

Samuele Cantrè saluta la Endiasfalti Agliana


La Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Samuele Cantrè non farà parte del roster dell’annata sportiva 2021-22. Si tratta di uno dei talenti emergenti della pallacanestro toscana, uscito proprio dal vivaio neroverde, che anche in questa stagione ha dimostrato tutto il suo talento, in special modo da oltre l’arco dei tre punti. Cantrè, guardia classe 2000, è arrivato alla Pallacanestro Agliana 2000 in età da Minibasket. Crescerà quindi con indosso la maglia neroverde, che diventerà per lui una seconda pelle per tutto il periodo di permanenza al Capitini, fino al termine del settore giovanile. Il suo primo anno da senior lo gioca in serie D col Lella Pistoia, cominciando ad acquisire quella personalità che gli hanno poi permesso di ritagliarsi spazi importanti anche quest’anno in C Gold, dopo il ritorno alla Endiasfalti. «Al termine di questa stagione, non posso che ringraziare la Pallacanestro Agliana. Questa società, con la quale ho fatto anche il percorso giovanile, mi ha regalato un’occasione unica dandomi la possibilità di disputare un campionato come la C Gold. In questo anno mi sono allenato con giocatori di spessore e ho affrontato squadre blasonate: per un ragazzo della mia età è sicuramente un motivo di orgoglio. Quindi ringrazio nuovamente tutti i coach avuti negli anni, il presidente, il DS e tutte le altre figure con cui ho avuto a che fare» il saluto di Samuele Cantrè. «La nostra scelta va soprattutto a beneficio di Samuele – spiega il presidente della Endiasfalti Simone Caramelli – tenerlo con noi, con un minutaggio ancora ridotto, forse sarebbe stata una garanzia per Agliana ma non avremmo fatto del bene al ragazzo. Al contrario, vorremmo che proseguisse facendo esperienza, giocando da titolare. È ancora giovanissimo, ha necessità di un minutaggio importante per acquisire quella sicurezza che gli permetterà di migliorare ancora di più in un ruolo così importante, dove serve fiducia, con la speranza che poi possa tornare a difendere i colori della Pallacanestro Agliana perché è uscito dal nostro settore giovanile, crediamo in lui da quando era un bambino e siamo convinti che abbia le qualità per fare benissimo anche ad alto livello» così il presidente Simone Caramelli. Buona fortuna, Samuele!

Ufficio Stampa Pallacanestro Agliana 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.