Header Ads

Si parte subito forte con le presentazioni dei nuovi arrivi in casa Cus!


La prima bomba di mercato per la Serie D di coach Daly è Tommaso Pupi! Per conoscerlo meglio lo abbiamo intervistato e da domani potrete leggere sui nostri social tutte le risposte che Tommaso ci ha dato! 🗣 Facciamo un grosso in bocca al lupo a Tommaso sperando di vederlo in campo il prima possibile!
Ciao Tommaso e benvenuto nella famiglia del Cus Firenze! Ti chiedo subito una tua presentazione a livello cestistico: da quanti anni giochi, dove e hai iniziato, cosa ti appassiona di questo sport, ruolo preferito in cui giocare?
Ciao a tutto il grande gruppo del Cus Firenze! Ho iniziato a giocare a questo meraviglioso sport fin da piccolo, dall’età di 8 anni. I miei primi passi sul parquet con una palla a spicchi tra le mani li ho calcati sui campi dell’Affrico basket. Ho seguito tutta la trafila del minibasket e del basket giovanile fino ad arrivare nella scorsa stagione a giocare con il Club Biancoverde Firenze. Il mio ruolo preferito è quello di playmaker, ho sempre apprezzato il ruolo da metronomo e gestore delle azioni della squadra.
Senti Tommaso, usando una sola parola, cosa ti ha spinto a scegliere di venire a giocare qua al Cus Firenze?
Beh se proprio dovessi risponderti con una sola parola ti direi “l’ambiente”. L’essere immerso in un ambiente nel quale sentirsi a proprio agio e nel quale avere la possibilità di esprimersi al meglio sarà fondamentale per due tipologie di crescite: quella mia individuale come giocatore e, più importante ancora, quella assieme ai miei futuri compagni di squadra che non vedo l’ora di conoscere!
Tommaso, parlaci un po' di te: obiettivi futuri e sogni nel cassetto nella vita e perché no, anche nella pallacanestro!
Dunque, ho sempre avuto una mentalità da vincente quindi ti direi che l’obiettivo è vincere. Sembra scontato dirlo ma gli obiettivi vanno sempre tenuti al massimo. Non appena inizieremo gli allenamenti della preparazione estiva la mentalità sarà subito quella di vincere, vincere e vincere. Per gli obiettivi della vita ne ho un altro altrettanto da vincente: la Laurea. Sono uno studente all’Università degli Studi di Firenze presso la facoltà di Medicina, una delle mie passioni assieme alla pallacanestro. Essere al Cus adesso, immerso nella vita giovanile universitaria fiorentina, mi rende ancora più felice di questa mia nuova avventura!
Ultima domanda Tommaso, anzi, ultima curiosità: giocatore preferito?
Senza dubbio Rajon Rondo, prima mi ha fatto emozionare per il titolo nel 2008 con i Boston Celtic poi, come una fenice è risorto dalle sue ceneri per vincere nuovamente un anello con i Lakers di LeBron nel 2020. Rondo è un giocatore con grandi doti da passatore in grado di fornire assist anche nelle situazioni più complicate soprattutto con dei no-look spettacolari.!
Quindi Tommaso possiamo dire che al Cus è arrivato il nuovo Rajon Rondo dell’Unifi?
Hahaha magari! Scherzi a parte sono davvero entusiasta di scendere in campo con questi nuovi colori addosso!

Cus Firenze Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.