Header Ads

Una straordinaria Gtg Pistoia batte Treviglio e alza al cielo la Supercoppa!


Campioni! La Giorgio Tesi Group Pistoia compie un’autentica impresa, battendo il Gruppo Mascio Treviglio per 70-76 e alzando al cielo la Supercoppa LNP 2021 Old Wild West di Serie A2. Sul parquet di Lignano Sabbiadoro i biancorossi disputano una prestazione straordinaria per applicazione, grinta e spirito di sacrificio, partendo forte, tenendo duro nei momenti difficili e non perdendo mai la lucidità nel concitato finale. Mvp della finale Jazz Johnson, autore di ben 29 punti, ma mai come in questo caso è stata la vittoria del gruppo.
PRIMO TEMPO. Si parte con difese sull’attenti e i giochi da tre punti di Langston e Riismaa. Pistoia strappa con Magro da sotto, la bomba di Johnson e il canestro di Saccaggi (3-11), costringendo Carrea al time-out. I biancorossi non concedono nulla e allungano ancora con Magro e Johnson, Treviglio si sblocca con Miaschi e Bogliardi. Del Chiaro dà linfa alla Gtg, il solito Bogliardi e D’Almeida riavvicinano i biancoblù: 14-17. Del Chiaro replica a D’Almeida, poi Riismaa e Della Rosa scrivono il +7. Lupusor spara da tre per Treviglio, Johnson lo imita per Pistoia, Poi è Potts a colpire per due volte consecutive impattando sul 26-26. Langston mette due volte la freccia per i biancoblu, Riismaa fa altrettanto per la parità. Nel finale la Giorgio Tesi Group resta sul pezzo, rispondendo colpo su colpo alle scorribande di Rodriguez, Langston e Bogliardi con Divac, Wheatle e Johnson: si va all’intervallo sul 39-40.
SECONDO TEMPO. Treviglio approccia meglio e piazza un break di 8-0 firmato interamente da Langston, Pistoia non si scompone e replica con un terrificante contro-parziale di 13-0 griffato Del Chiaro, Wheatle, Johnson (5) e Saccaggi che vale il +6. Reati riallaccia il discorso per i biancoblu, la Giorgio Tesi Group allunga con i liberi di Riismaa e il gioco da tre punti di Wheatle. Nel finale bomba di Miaschi: 53-58. Ancora Miaschi in apertura, poi Langston da sotto timbra il 1 costringendo coach Brienza al timeout. Del Chiaro colpisce per Pistoia, il solito Miaschi dall’arco impatta per Treviglio. Johnson fa 3/3 in lunetta, annulla Miaschi con un gioco da 4 punti.Per la Gtg, già priva di uno statunitense, le cose si complicano con l’uscita per 5 falli di Wheatle; dall’altro lato Bogliardi fa male da tre. I biancorossi si aggrappano a Johnson, poi capitan Della Rosa spara il missile del +1 a 2’50’’ dalla sirena. Nel finale la difesa si chiude a riccio e Jazz è implacabile dalla lunetta per il 70-76 finale:PISTOIA E’ SUPERCAMPIONE!
GRUPPO MASCIO TREVIGLIO – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 70-76 (14-17, 39-40, 53-58)
TREVIGLIO Agbortabi, Potts 7, Langston 20, Reati 2, Miaschi 11, Bogliardi 13, D’Almeida 4, Sacchetti 2, Venuto, Abati, Rodriguez 5, Lupusor 6. All. Carrea.
PISTOIA Caglio, Della Rosa 5, Divac 2, Saccaggi 5, Del Chiaro 8, Magro 8, Allinei, Johnson 29, Wheatle 8, Riismaa 11. All. Brienza.
ARBITRI Tirozzi, Terranova, Centonza.
NOTE Fuori per 5 falli: Rodriguez, Pottse Wheatle. Parziali 14-17, 25-23, 14-18, 17-18

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.