Header Ads Widget

Costone si arrende al Baloncesto 59-46


Parziali: 15-11, 34-27, 41-34
BALONCESTO FIRENZE: Goracci 2, Fatighenti 8, Donadio 16, Trucioni 8, Corsi 9, Losi 6, Ghiribelli 4, Fortini 5, Diuf 1, Borelli, Benucci ne, Giovannini ne. All. Mordini
ADPF COSTONE SIENA: Bonaccini 5, Sardelli, Barbucci 16, Dragoni 11, Pierucci 4, Sposato 2, Sabia 6, Nanni 2, Posta, Pastorelli ne, Rinaldi ne, Balestrazzi ne,. All Meoni
ARBITRI: Celentano e Pampaloni
Troppo forte il Baloncesto per un Costone giunto a Firenze con alcune defezioni che ha dovuto fare i conti con una formazione di assoluto rispetto e con una panchina bene assortita. Nonostante ciò la squadra senese ha provato a rimanere in partita fino all’ultimo, ma senza riuscire a impensierire seriamente le padrone di casa che dopo la 1^ frazione di gioco avevano 4 lunghezze di vantaggio, che diventavano 7 all’intervallo. Giocatrici esperte come Fatighenti, Corsi e la ex Donadio, sicuramente tra le migliori in campo con i suoi 16 punti all’attivo, alla fine presentano il conto, e quando dall’altra parte alcune pedine fondamentali non sono in grado di rendere al meglio, ecco che tutto risulta più difficile. "Le loro lunghe hanno fatto la differenza – sostiene coach Meoni – e noi non siamo stati in grado di arginarle. Credo che Baloncesto abbia vinto meritatamente, ma noi c’abbiamo provato, trovando anche la giusta spinta per andare avanti di un punto a metà della 2^ frazione, poi i valori in campo hanno fatto la differenza." Bene le senesi nella 3^ frazione, finita in parità (7-7), ma nell’ultimo quarto le giocatrici fiorentine hanno ridistanziato le bianconere alzando il ritmo e gara che si è tinta definitivamente di viola. Nelle file del Costone in evidenza Barbucci con i suoi 16 punti, in doppia cifra anche Dragoni, ma nel complesso la squadra ha faticato molto per trovare un buon amalgama di gioco. Prossimo impegno per il Costone, domenica prossima in casa contro Pontedera.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti