Header Ads

Gema batte Spezia e conquista i primi due punti


GEMA VINCE NETTAMENTE ALLA PRIMA AL PALATERME
GEMA Montecatini Basket – Spezia Basket Club 85-64
MONTECATINI: Molteni 7, Ghiarè 8, Marengo 15, Neri 17, Rasio 19, Bruni, Spagnolli 11, Konatè 8, Zampa NE, Cei, Lai NE, Leone NE. All. Ghiarè.
LA SPEZIA: Bolis 25, Ramirez 10, Kuntic 13, Menicocci 4, Vignali 5, Fazio 2, Pietrini NE, Gaspani 5, Albanesi NE, Cozma NE, Rocchi NE, Vivi NE. All. Bertelà.
Arbitri: Buoncristiani e Zanzanella.
Note: parziali 25-19, 53-31, 69-50.
Prima partita casalinga e prima vittoria per la Gema Montecatini, che festeggia il ritorno davanti al pubblico amico (Nell'occasione ingresso gratis) con un bel successo per 85-64 contro lo Spezia Basket Club. Primo quarto di studio con l'esordio di Rasio già determinante e con un Marengo in formato deluxe, autore di 10 punti in appena sei minuti: l'allungo decisivo arriva nella seconda frazione, con Spagnolli, Neri e anche Ghiarè bravi a segnare da lontano e a ripetizione per il break che trascina la Gema sul 53-31 di metà gara, mentre Spezia sbatte contro la difesa ordinata da Del Re e contro il buon gioco offensivo. La partita è di fatto già in ghiaccio e nella terza frazione Spezia si affida al solito Bolis, autore di 25 punti per ricucire lo strappo mentre Konatè trova i suoi primi punti dal campo, si sblocca e riporta sopra i 20 punti di scarto la GEMA, che grazie ai liberi di Molteni allunga nuovamente sul +25 nel finale. Unica stonata di una serata divertente e confortante, l'infortunio al polso di Marengo che dopo un tentativo di schiacciata è caduto malamente a terra dopo un contatto con un avversario riportando un trauma al polso le cui conseguenze saranno valutate nei prossimi giorni.

Matteo Baccellini
Ufficio Comunicazione - Gema Montecatini

Nessun commento

Powered by Blogger.