Header Ads

Gli U15 Eccellenza vincono la prima di campionato


Prima vittoria per la Cestistica Audace Pescia che supera 56-55 la CLAS RENAULT DON BOSCO LIVORNO nella prima giornata di campionato Eccellenza U15.
La formazione locale è frutto del progetto GIOVANINSIEME, collaborazione sportiva fra le società MONTECATINI BASKET JUNIOR, CHIESINA BASKET, ASD MASSA E COZZILE e CESTISTICA AUDACE PESCIA, guidata dalle esperte mani del coach Massimo Angelucci. C’era tanta attesa nel vedere all’opera i ragazzi dopo un anno e mezzo di stop dovuto alla pandemia e il pubblico ha risposto presente occupando tutti i posti a disposizione per l’occasione al Palaborelli. L’attesa è stata subito ripagata, di fronte ad una delle squadre favorite del campionato, la formazione locale non si è fatta intimorire ha iniziato forte con una difesa parsa subito organizzata (Livorno più volte ha commesso infrazione di 8”) che gli ha permesso nel primo quarto di tenere testa e chiudere avanti di 1 punto, malgrado alcuni falli di troppo dovuti alla eccessiva frenesia. Nel secondo quarto la Cestistica prende il largo fino al +15 giocando una buona pallacanestro anche in attacco, utilizzando già all’intervallo, che finisce avanti di 7, tutti i ragazzi. La ripresa vede la formazione labronica spingere sull’acceleratore e complice probabilmente la “nostra paura di vincere ” dirà a fine gara Angelucci, torna avanti di 4 lunghezze. E’ qui nel terzo quarto che i ragazzi sono stati bravi a contenere l’avversario e reagire, non perdendo la testa terminando sotto di soli 2 punti. L’ultimo quarto è un susseguirsi di emozioni con Pescia che prova a chiudere la partita, ma Livorno, sfruttando le palle perse degli avversari, riesce ad impattare sul 55-55. Il finale è thrilling, Pescia si porta avanti di 1 ma concede l’ultima azione ai livornesi con 10” da giocare. Don Bosco sbaglia e i locali prendono il rimbalzo con 2” da giocare e malgrado lo 0/2 ai liberi portano a casa la vittoria. Un successo sofferto, ci sono margini di miglioramento, ma soprattutto abbiamo iniziato a vedere un gruppo, che si allena “insieme” da poco più di un mese, “giocare” , soffrire, esultare, emozionarsi.
Ci mancava tutto questo. Bravissimi.
TABELLINI: 1Q 13-13 2Q 38-31 3Q 40-42 4Q 56-51
Cestistica: Attala 12, Rosi 5, Flori 4, Terranova 8, Petrocchi 6, Bronzi 2, Desideri 13, Ulivieri 1, Bigi 5, Michelotti, Lenzi, Paccosi
Don Bosco: Lamperi 31, Marinari 6, Cirrone 2, Rite 3, Fusco 4, Martini 1, Deliallis 3, Valentini 5, Grechi, Pucciarelli, Manzi, Trainni

Cestistica Audace Pescia

Nessun commento

Powered by Blogger.