Header Ads

La Gtg Pistoia vince con autorità al PalaFerraris, Casale al tappeto


Partenza col botto dei supercampioni di Serie A2: la Giorgio Tesi Group Pistoia espugna con autorevolezza il PalaFerraris, battendo la Novipiù Casale Monferrato per 69-83 e conquistando i primi due punti in campionato. I biancorossi partono fortissimo e, grazie a una difesa di ferro e ai punti di Magro e Johnson (mvp di giornata), si portano sul +18 all’intervallo lungo. Nel terzo periodo arriva la spallata definitiva con 10′ ai limiti della perfezione dei ragazzi di coach Brienza, che nell’ultimo quarto gestiscono il larghissimo vantaggio nonostante qualche minuto di blackout. Prossimo impegno domenica 10 ottobre al PalaCarrara contro Cantù.
PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Johnson, Riismaa, Wheatle e Magro. È proprio Magro a inaugurare col botto la gara con 6 punti filati, Casale sbatte sulla difesa biancorossa e Saccaggi mette il punto esclamativo sul break di 8-0. Pistoia allunga dopo il time-out con il solito Magro, subito in doppia cifra: in mezzo Casale si sblocca con Sarto (2-12). Johnson timbra il massimo vantaggio per la Gtg, prima di un parziale di 7-0 che riavvicina sensibilmente la Novipiù. Nel finale Saccaggi, Del Chiaro e Johnson alzano la voce: 13-22. Utomi saluta il campionato di Serie A2 con una bella bomba mentre Casale si affida a Williams, poi capitan Della Rosa e Riismaa riscrivono il +12. Wheatle s’iscrive alla gara (5 punti filati per lui), Johnson va dall’arco e la Giorgio Tesi Group vola sul 21-37. La difesa continua a concedere poco ai padroni di casa, così Del Chiaro e Johnson mettono la ciliegina sulla torta: si va all’intervallo col massimo vantaggio sul 25-43.
SECONDO TEMPO. Pistoia riparte col vento in poppa e colpisce con Riismaa dalla lunga e con altre due magie di Johnson per un break di 8-2. Sarto scuote Casale dall’arco, ma la Giorgio Tesi Group non perdona nulla e prende il largo con la verve di Del Chiaro, i liberi di Wheatle e Johnson e la mano calda di Riismaa e Della Rosa (+30). La Novipiù continua a non trovare il bandolo della matassa, mentre i biancorossi puntellano il vantaggio con un’altra bomba del capitano: 39-68. L’ultimo periodo si apre con le triple di Sarto e Fabio Valentini, con Casale che fa segnare un parziale di 10-0 che costringe coach Brienza al time-out. La musica però non cambia e i padroni di casa si riavvicinano fino al -14. Magro e Johnson sbloccano l’attacco di Pistoia ma la Novipiù ora ci crede e riduce ancora il gap. In lunetta Riismaa fa 3/3, poi la bomba di Saccaggi e la leadership di Johnson (che tocca quota 20 personali) scacciano i fantasmi: finisce 69-83.
NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 69-83
(13-22, 25-43, 39-68)
CASALE Sarto 8, F.Valentini 15, L.Valentini 7, Formenti, Williams 12, Lomele, Okeke 20, Martinoni 2, Leggio 5, Trunic, Hill-Mais. All. Valentini.
PISTOIA Della Rosa 8, Utomi 3, Divac, Saccaggi 9, Del Chiaro 10, Magro 12, Allinei, Johnson 20, Wheatle 10, Riismaa 11. All. Brienza.
ARBITRI Caforio, Patti, Bartolini.
NOTE Parziali 13-22, 12-21, 14-25, 30-15.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.