Header Ads

La Vismederi Costone sbanca il Palacosmelli


Vittoria sorprendente per i ragazzi di Fattorini che superano Livorno grazie a un finale tutto di marca gialloverde 74-83
BRUSA LIVORNO: Mealli 5, Pantosti 17, Fiore 13, Armillei 4, Ghezzani 2, Del Monte 20, Artioli 7, Lulli 6, Vivone, Locci, Zaccagna ne. All. Cerri VISMEDERI COSTONE: Mencherini N. 20, Bruttini 27, Lucas Silveira 15, Ondo Mengue 2, Mencherini L., Picchi 2, Ricci 14, Angeli 1, Nupieri 2, Carpitella ne, Papa ne, Tognazzi ne. All. Fattorini ARBITRI: Dori e Pampaloni Parziali: 19-19, 46-36, 66-59 La Vismederi delle meraviglie, ancora a ranghi ridotti, sbanca il PalaCosmelli, dopo una gara molto sofferta, dove per ben due volte è riuscita a recuperare uno svantaggio di 10 punti. L’epilogo nell’ultima frazione dove i gialloverdi dilagano piazzando un parziale di 8-24, con Bruttini e Niccolò Mencherini artefici di una prestazione super e con il brasiliano Silveira dirompente sotto le plance con le sue stoppate a ripetizione e con una doppia-doppia farcita da 21 rimbalzi, un vero e proprio Bronzo di Riace. In doppia cifra anche Ricci che ha saputo dare impulso alle penetrazioni. L’inizio della gara è caratterizzato da un basket a go-go, con entrambe le squadre molto precise al tiro. E’ capitan Bruttini, dolorante a un ginocchio, ad aprire le danze e il Costone al 5’ è avanti di 3 (9-12). I labronici però rispondono colpo su colpo, con Fiore preciso dalla distanza e 1^ frazione in perfetta parità. E’ nel 2° quarto che i padroni di casa si portano avanti, sfruttando anche la zona ordinata da coach Cerri (28-23 al 13’), ma i gialloverdi reagiscono riportandosi a un solo punto al 16’ (30-29). Da registrare in questi frangenti il debutto del giovane play Nupieri che entra e segna, dispensando anche un pregevole assist. Da qui in poi però Livorno inizia a fare la voce grossa e i ragazzi di Fattorini si disuniscono, lasciando via libera agli avversari che all’intervallo fanno registrare un +10 dopo la bomba di Del Monte (46-36). Ondo Mengue non riesce a entrare in partita, ma la Vismederi ha ugualmente una reazione e spronata da Silveira riprende coraggio, con Bruttini che sigla la bomba del 50-49 al 25’. Poi sale in cattedra Del Monte che con 8 punti consecutivi favorisce il nuovo +10 per la Brusa (61-51 al 28’). Ma il grande spirito combattivo dei senesi emerge nel finale dove finalmente la difesa riesce a imbrigliare la manovra dei livornesi che subiscono il sorpasso al 35’ per mano di Silveira. Fantozzi prova a rispondere, ma da qui in poi è un monologo gialloverde con Fattorini che si inventa Niccolò Mencherini play e con Bruttini che dalla lunetta è una sicurezza. Quando Fiore realizza la bomba del 74-82 a 46” dal termine, già scorrono i titoli di coda che dicono: Vismederi a punteggio pieno in classifica.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.