Header Ads Widget

Montemurlo esce sconfitta 77-59 dalla trasferta alle Toscanini


La nostra Prima Squadra esce sconfitta 77-59 dalla trasferta alle Toscanini lasciando i primi due punti disponibili alla corazzata Progetto Pallacanestro Prato. Il punteggio finale è molto più severo della reale differenza vista sul parquet, dove i Lions erano in pareggio ad 8'26" dalla fine, ma evidenzia la poca costanza nel gioco e la mancata capacità di gestire, in una partita molto nervosa da ambe le parti, il momento decisivo dell'incontro cedendo viceversa alla confusione sia in campo che in panchina in un crescendo culminato con l'espulsione di Coach Piperno, a cui è seguito il crollo a -18. I nostri cominciano bene ed al terzo minuto sono avanti 11-6 costringendo il coach avversario ad un time-out dal quale la squadra di casa esce con una miglior difesa che ci costringe a 4 palle perse e a ridurre la qualità dei tiri così che scendiamo prima sull’16-11 per poi chiudere il primo quarto sotto 24-18. Nella seconda frazione l’intensità degli avversari aumenta e ci porta completamente fuori ritmo, l’esecuzione incompleta dei nostri schemi e la fretta di trovare soluzioni causa una secca offensiva che si sblocca solo dopo 4 minuti di gioco quando lo svantaggio è già salito a 15 punti; da lì in poi comincia una lenta e faticosa risalita dei Lions soprattutto grazie alla difesa ed il primo tempo si chiude 57-47 per i biancoblu pratesi. È sempre l’ottima difesa il filo conduttore nel secondo tempo per i ragazzi di Coach Piperno che, pur continuando ad avere nette difficoltà in attacco, spezzano tutti i giochi avversari con i pratesi che ritrovano il canestro solo a 3’49” dal termine per un totale di soli 4 punti nel terzo periodo. La rimonta si chiude nell’ultimo periodo con la difesa 3-2 tecnica, la capitalizzazione del tecnico fischiato agli avversari e due bombe consecutive che ci portano sul 53-53. Capitan Daniele e compagnia mancano di effettuare il sorpasso sbagliando cinque tiri consecutivi (0/3 da due e 0/2 da tre in una serata disastrosa dall’arco esterno (10/31) con il solo Bernardo che ha fatto 7/9) e l’inerzia della partita scivola a favore della più esperta e metodica compagine pratese che risale a +3 punti. Con la fatica e la difficoltà a trovare il canestro attraverso gli schemi salta alla fine anche la concentrazione; il nervosismo che fino a quel momento aveva pesato maggiormente sugli avversari (due tecnici ed un espulso per doppio fallo antisportivo, cui si aggiungerà l’espulsione di Bonetti sempre per doppio fallo sul finale di partita) si riversa tutto sui nostri ed al 5’ coach Piperno si fa espellere per reiterate proteste a seguito di una gomitata rifilata da Cavicchi a Zerini; Prato risale a +9 con i liberi e con due triple e poi dilaga mentre noi troviamo il canestro solamente dalla lunetta. Si traggono ovviamente le note positive da cui ripartire per il lavoro settimanale: le ottime prestazioni di Bernardo Mucci e Tommaso Cinque e l’ottimo lavoro difensivo.
Zerini 2, Cinque 11, Barni 4, Bonaiuti D. 3, Della Latta n.e., Spampani 7, Mucci B. 28, Guazzini 3, Bonaiuti L. 1, Mucci G n.e., Hoxha n.e. all. Matteo Piperno

Montemurlo Basket

Posta un commento

0 Commenti