Header Ads Widget

Serie D: prima sconfitta per la Virtus Certaldo


Prima sconfitta in campionato per la Virtus Certaldo, battuta in casa dalla Pallacanestro Calenzano per 57-59 (14-11, 24-27, 39-35, 57-59). E' stata una partita senz'altro non spettacolare, ma combattuta ed equilibrata dal 1° all'ultimo minuto, giocata un po' a fasi alterne, con scarti a favore dell'una o dell'altra squadra che non hanno mai superato i 6 punti. La Virtus Certaldo è rimasta a lungo avanti nel punteggio, tranne che in un breve periodo a cavallo dell'intervallo, e nelle fasi finali della gara. Il suo massimo vantaggio si è verificato al 27° sul 35-29, quello degli ospiti al 40° sul 53-59. La Pallacanestro Calenzano, in vantaggio di 6 punti a 1/2 minuto dal termine, ha gestito male gli ultimi secondi di gara, consentendo addirittura alla Virtus Certaldo il tiro conclusivo sulla sirena, anche se un po' forzato, che è uscito di poco, e che avrebbe rovesciato clamorosamente le sorti dell'incontro. La Virtus Certaldo ha lasciato per strada 2 punti in questa partita, mancando una vittoria che era abbondantemente alla sua portata. Sono state 3 le cause principali di questa sconfitta. 1) la % disastrosa dalla lunetta. In una gara nella quale gli arbitri hanno fischiato di tutto, da una parte e dall'altra, mentre gli ospiti sono riusciti a tenere una % nei tiri liberi intorno all'80%, la Virtus Certaldo non è andata oltre il 40%. Tutto ciò ha impedito alla Virtus Certaldo di scappare via nel punteggio durante la gara, e di non tenere il ritmo degli avversari nell'ultimo quarto. 2) l'infortunio capitato a Barbieri nel corso dell'ultimo quarto, quando la Virtus Certaldo era ancora avanti nel punteggio (44-42 al 32°). Di questo infortunio al momento non sappiamo la vera entità. 3) 3 o 4 errori piuttosto banali soprattutto da sotto o in contropiede, che poi alla fine si sono rivelati determinanti per l'esito della gara. Al momento la Virtus Certaldo dimostra di avere una buona difesa, come nelle scorse annate, e qualche problemino in attacco. La squadra avrà comunque modo di rifarsi nelle prossime partite, sperando di recuperare Barbieri al più presto. Appuntamento per sabato 23/10 (ore 21.15) in trasferta contro Jokers Basket Firenze. Questi i tabellini odierni: Ticciati 16, Barbieri 10, Guainai 9, Tordini 7, Basili 6, Conforti 4, De Sanctis 3, Cerpi 2, Lotti o, Chesi o, Faso n.e., allenatore Baldini, vice Crocetti.

Virtus Certaldo

Posta un commento

0 Commenti