Header Ads Widget

Pronto riscatto della Pallacanestro Femminile Firenze


Dopo la sconfitta della scorsa settimana arriva una vittoria sofferta ma lottata e meritata fino in fondo in casa Pallacanestro Femminile Firenze. L'assenza di Zitkova, playmaker della squadra sarda, ha favorito la squadra di casa che è sempre stata avanti nonostante diversi minuti di difficoltà ma dove l'ottima difesa ha dato spinta e motivazione a tutta la squadra per ottenere il buon risultato finale. Da sottolineare l’intensità difensiva soprattutto di Silvia Rossini su Rosellini ed Anna Poggio su Cutrupi che con la loro grande difesa hanno permesso di tenere la testa sempre avanti. PFF vince con scarse percentuali di attacco ma rispetto alle altre partite costruisce buoni tiri e limita le palle perse. Ottima gestione offensiva nell'ultimo quarto della PFF che è riuscita ad attaccare le loro interne, Cutrupi ed El Hebbab, punti di forza della squadra sarda, caricandole di falli e realizzando con discrete percentuali dalla lunetta. Marta Rossini si conferma sempre una punta di diamante con i suoi 14 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 4 rimbalzi e Laura Reani con 12 punti, 5 rimbalzi e 3 assist. “Grande soddisfazione oggi per le ragazze che dopo l'inciampo della scorsa settimana, battono Selargius ancora imbattuta” le parole a caldo di Coach Corsini. Prossimo incontro domenica 3 ottobre a Savona .
PFF PALAGIACCIO: Rossini S. 6 (Cap), Rossini M. 14, Scarpato 2, De Marchi 3, Dell’Olio, Galfano n.e., Poggio 9, Reani 12, De Cassan 4, Nidiaci n.e., Polini n.e. All. Corsini
TECHFIND SELARGIUS: Porcu n.e., Rosellini 5, El Hebbab 12, Mura, pandori 2, Pinna 8, Cutrupi 8, Valenti n.e., Ceccarelli 8, Demetrio Blecic, All. Fioretto
PFF IL PALAGIACCIO 50 – TECHFIND SELARGIUS 43
1° QUARTO 21-13 2° QUARTO 28-23 3° QUARTO 42-40 FINALE 50-43
Arbitri Ricci A. di Pedaso (FM) – Settepanella Simone di Roseto degli Abruzzi (TE)

Pallacanestro Femminile Firenze

Posta un commento

0 Commenti