Header Ads Widget

Serie D, non convince…ma vince. Santo Stefano supera Legnaia e si prepara a Montemurlo


Santo Stefano non splende nello scontro infrasettimanale di ieri con Legnaia ma porta a casa un’altra importante vittoria, la seconda dopo l’esordio. Vincere fa sempre bene ma vietato sottovalutare le imprecisioni emerse su cui la squadra lavorerà in questi giorni. “Siamo stati un po’ troppo confusi nella creazione del gioco e poco reattivi in difesa – spiega coach Simone Trucioni – e questo avrebbe potuto costarci caro. Molto positiva invece la reazione della squadra nell’ultimo quarto che ci ha permesso di fissare il punteggio sul finale 59 a 50. Faccio i complimenti ai ragazzi”. Una reazione di squadra da cui ripartire e di cui fare tesoro in vista della gara di domenica pomeriggio con Montemurlo.
Il tabellino: Buricchi 9, Peruzzi 4, Galluzzo 1, Manetti 3, Scelfo, Sani, Cambi 15, Masi 11, Camerini 7, Giannelli 7, Boretti 2, Sanfilippo.

Lorenzo Somigli
Ufficio Stampa, Santo Stefano Basket

Posta un commento

0 Commenti