Header Ads Widget

Vismederi Costone pronta al riscatto contro l'Invictus Livorno vietato sbagliare


Le donne in trasferta a Grosseto contro la Gea
Non si tratta certamente di una partita da ultima spiaggia, ci mancherebbe altro, la stagione è appena cominciata quindi nessun genere di pressione nei confronti della squadra, ma il passo falso compiuto nell'ultimo turno a Campi Bisenzio esige una chiara e pronta risposta sul campo. E' proprio il tecnico in primis assieme ai giocatori a volere un pronto riscatto e l'occasione sembrerebbe di quelle propizie, visto che domenica alle ore 18 arriva al PalaOrlandi l'Invictus Livorno (arbitri: Salvo di Pisa e Cima di Viareggio), ultima in classifica con 0 punti, posizione che condivide con Pontedera, Viareggio e Cmb Carrara. I labronici provengono dalla 4^ sconfitta consecutiva maturata sul proprio campo dove il Biancorosso Empoli si è imposto di misura (58-60). Un punteggio che dà un segnale ben preciso sul fatto che l'Invictus sia tutt'altro che rassegnata a recitare un ruolo da fanalino di coda, quindi la pattuglia gialloverde è avvertita. Purtroppo coach Fattorini è tutt'ora alle prese con diverse defezioni, dovrebbe però rientrare nei ranghi a pieno regime Giacomo Ricci, la cui assenza si è fatta sentire in occasione della sfortunata trasferta fiorentina. Una pedina in più da spendere per il tecnico senese che ormai dall'inizio del Campionato lamenta una panchina davvero corta. Le Ladies bianconere invece saranno di scena nel pomeriggio (inizio gara ore 18) a Grosseto, contro la Gea, fanalino di coda della serie B femminile con 0 punti in classifica; grossetane reduci dalla sonora sconfitta di Perugia (96-42) che ha decretato per le biancorosse il 3° ko consecutivo. Arbitreranno questa gara Sposito e Barbanti di Livorno.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti