Header Ads Widget

Vittoria sofferta per la formazione U19 eccellenza del Pino Firenze


Campionato U19 eccellenza 1° giornata andata
US Pino Firenze- Olimpia Legnaia 60-55 (11-17; 35-23; 47-39)
Pino Firenze: Bechis 2, Simoni, Santin 6, Iannicelli 20, Pinzani, Borsetti 15, Postiferi 2, Corradossi 7, Camerini 2, Landi 2, Miletic, Pavicevic 4. Allenatore Salvetti Vice allenatori Lunghi e Volpi
Legnaia: Bellandi 2, Simoncini, Cambi 8, Mpeck 6, Ciacci 17, Pecchioli 4, Conti, Pineschi 9, Ristori, Masi, Martelli, Coli 9. Allenatore Nudo
Arbitri Miniati di San Giovanni Valdarno e Buoncristiani di Prato
Vittoria sofferta per la formazione U19 eccellenza del Pino Firenze che la spunta nel finale contro una coriacea Olimpia Legnaia. Avvio di gara tutto di marca ospite: Ciacci e Cambi firmano il +9 dei gialloblu di Coach Gennaro Nudo con il Pino che mostra il peggio di sé lasciando ogni rimbalzo agli avversari e ostinandosi a tirare solo dalla lunga distanza. La rimonta dei bianco-rossi è affidata al duo Iannicelli-Borsetti: i due fuori quota 2002 firmano il parziale del secondo quarto con tutta la difesa che si allunga e genera un pallone recuperato dietro l’altro (24-6 nel secondo periodo). Nella ripresa ancora il Pino avanti che sul +19 a inizio terzo periodo sembra aver fatto suo la gara: Legnaia non ci sta e rimonta con le triple di Ciacci e Coli. Per i padroni di casa lo scarto viene dilapidato con palle perse ripetute che lanciano i contropiedi di Pineschi e Ciacci. Nel finale a 4 minuti dalla fine la tripla di Mpeck consegna il sorpasso agli ospiti ma Borsetti e Iannicelli riportano avanti i suoi che con qualche patema riescono a far propri i due punti. Prossimo incontro lunedì 18 ottobre a Siena contro il Costone.

Pino Dragons Firenze

Posta un commento

0 Commenti