Header Ads

6°g. Synergy Valdarno-ASD Valdisieve 79-71


Valdisieve non riesce ad espugnare il difficile campo della Synergy Valdarno al termine di una partita dai due volti; dopo un pessimo primo tempo, i biancoverdi sono stati bravi a crederci fino alla fine impensierendo non poco la formazione sangiovannese. Brutta partenza dei biancoverdi (9-2 al 3°), con coach Pescioli costretto subito al time out; due triple consecutive di Municchi illudono (16-10 al 5°), ma per il resto del periodo è un monologo della formazione di Caimi, guidata da Mijatovic e Valle. Nel secondo quarto Valdisieve continua ad essere timida ed imprecisa in attacco, poco concentrata e molle in difesa, Synergy ha gioco facile e controlla agevolemente fino al più 22 alla sirena di metà gara. Al rientro dalla pausa si vede tutt'altra squadra in campo: aggressività, grinta e maggior concretezza offensiva fanno ben sperare dopo un primo tempo anonimo, ma i punti da recuperare sono tanti e Synergy riesce sempre a rispondere ai tentativi di rientro di Cioni e compagni. Negli ultimi dieci minuti i biancoverdi con una difesa asfissiante ed una buona continuità offensiva rientrano pienamente in partita, dopo la tripla di Bartolozzi del meno dieci ci pensa Occhini con due canestri consecutivi a scrivere il meno sei con 5 minuti da giocare (69-63). Synergy si sblocca dopo quasi 6 minuti senza segnare, anche Valdisieve comincia a perdere lucidità sprecando troppi possessi per errori banali in palleggio e nei passaggi, tanto che lo svantaggio sostanzialmente resta lo stesso fino all'ultimo minuto (74-69). Dopo un tiro libero di Innocenti, un due su due di Bartolozzi porta la truppa di Pescioli a meno 4 con 50 secondi da giocare, Synergy segna ancora dalla lunetta mentre Valdisieve perde palla, un nuovo errore del team di casa non viene sfruttato dai biancoverdi che pasticciano nuovamente, regalando un altro possesso ai locali dopo aver catturato il rimbalzo in difesa, permettendo così alla formazione sangiovannese di chiudere i conti dalla lunetta. Peccato per il brutto approccio e la poca grinta mostrata nel primo tempo, un errore che non possiamo permetterci di fare contro qualunque avversaria, figuriamoci contro una formazione che al momento ha perso solo con gli imbattuti Herons Montecatini. Adesso occorre lavorare bene in settimana partendo dalle buone cose viste nel secondo tempo, sabato arriverà Quarrata a Pontassieve e sarà necessaria una gara tosta e gagliarda per tutti i 40 minuti. Forza Valdisieve!!
Synergy Valdarno - ASD Valdisieve 79-71
Synergy: Mesina ne, Cherubini 18, Resti T. ne, Veselinovic 4, Mijatovic 19, Marchionni, Resti S., Valle 19, Innocenti 6, Ceccherini 13, Sgura, Mancini ne. Allenatore: Caimi
Valdisieve: Bartolozzi 9, Cioni 2, Piccini N. 2, Maltomini 4, Pelucchini 6, Occhini 23, Morandi 4, Pilli ne, Sarti 3, Bianchi 4, Municchi 8, Piccini C. 6. Allenatore: Pescioli
Arbitri: Panicucci e Cavasin
Parziali: 32-15, 53-31, 69-49, 79-71.

ASD Valdisieve

Nessun commento

Powered by Blogger.