Header Ads

Il Drago e la Fornace inizia bene, ma poi la Pielle Livorno fa sua la gara


Il Drago e la Fornace Costone – Pielle Livorno: 37-45
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Renzoni 1, Bonaccini 10, Barbucci 7, Dragoni 7, Sposato 2, Nanni 5, Posta 4, Pierucci 1, Sabia, Balestrazzi ne, Pastorelli ne, Rinaldi ne. All. Meoni
UNICUSANO PIELLE LIVORNO: Giari 14, Cecconi 6, Cecchi 17, Nottolini 2, Zorzi 2, Puccini 2, Castiglione V. 2, Creati, Castiglione M, Bassini. All. Castiglione Parziali: 15-7, 25-21, 32-35
ARBITRI: Posarelli e Cammilli
Brutto scivolone per Il Drago e la Fornace Costone che soccombe di fronte al proprio pubblico contro una Pielle Livorno che prima fatica a entrare in partita, ma che poi, grazie a una difesa ferrea che blocca le giocatrici senesi, nella seconda parte della gara fa suo l’incontro, meritando ampiamente i 2 punti in palio. Eppure l’inizio sembrava promettere bene per il Costone, con le padrone di casa molto convincenti e abili nel trovare ottime conclusioni. Il +8 della prima frazione quindi ci sta tutto, come il 21-8 del 15’, poi tutto d’un tratto si inceppa qualcosa, la squadra di caoch Marco Meoni non riesce più a ritrovarsi e a nulla vale la girandola di cambi che il tecnico senese mette in atto nel tentativo di trovare la quadra giusta. A metà gara il vantaggio delle bianconere è ridotto a sole 4 lunghezze. Alla ripresa del gioco, Livorno dimostra di crederci sempre di più e infatti gli ultimi parziali sono devastanti per il Costone che fatica enormemente a trovare la via del canestro (solo 12 punti in 20’), mentre le labroniche controllano il match a loro piacimento.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.