Header Ads Widget

BKC Sintecnica gioca lotta e vince contro la Riso Scotti


La Sintecnica Basket Cecina ottiene un nuovo successo casalingo che compensa, almeno in parte, la sconfitta di 1 solo punto della settimana precedente e rilancia le sorti dei rossoblù per la lotta per la salvezza. Cecinesi che sono stati uniti e concentrati per tutta la gara anche se non si può non citare la prestazione di Alessandro Sperduto, top scorer dell’incontro con 32 punti e 36 di valutazione. Sintecnica avanti nella prima frazione e Pavia che reagisce nella seconda andando all’intervallo in parità anche se complessivamente i rossoblù avevano fatto vedere qualcosa in più. Capitan Pistillo e soci sono tornati in campo dopo l’intervallo decisi a rimettere subito la testa avanti e ci sono riusciti con un terzo quarto da 25 a 15 che ha messo la gara abbastanza in discesa. Il match ha visto l’ultimo tentativo di recupero da parte del Basket Pavia che è arrivato anche a – 5 dopo 34 minuti con il punteggio che poi è rimasto fermo per circa 2 minuti prima del canestro rossoblù che ha dato il via al nuovo allungo con l’ultimo minuto e mezzo di gioco che ha portato poi al + 16 finale, meritato dagli uomini allenati da coach Russo per quello che hanno mostrato durante tutti i 40 minuti. Il punteggio della valutazione di squadra, 104 – 59 per i rossoblù, ha fotografato esattamente lo scarto tra le due compagini con la formazione guidata da Di Bella che con quella del PalaPoggetti arriva alla terza sconfitta consecutiva. A livello di squadra la Sintecnica ha tirato con il 53% da 2 punti a cui ha aggiunto il 39% da oltre l’arco e l’81% dalla linea della carità. Per quanto riguarda i rimbalzi i rossoblù si sono aggiudicati la sfida per 38 a 34 e la difesa cecinese ha costretto i pavesi a 18 palle perse. Dal punto di vista individuale, detto della doppia doppia di Sperduto, altri 4 atleti della formazione cecinese hanno raggiunto la doppia cifra nei punti segnati, con Milojevic in doppia doppia con 19 punti e 13 rimbalzi, Pistillo con 16, Banchi con 11 e Artioli con 10. Nelle file degli ospiti migliori performance per Torgano e D’Alessandro, a quota 14, e per Sgobba e Corral con 13 e per 11 con Calzavara. Il prossimo turno vedrà la Sintecnica Basket Cecina giocare ancora sul parquet di Via Toscana Borgomanero domenica 5 dicembre alle 18.00.
Sintecnica Basket Cecina 96
Basket Pavia 80
Parziali: 19-13, 27-33, 25-15, 25-19
Progressivi: 19-13, 46-46, 71-61, 96-80
Sintecnica Cecina: Banchi 11, Milojevic 19, Artioli 10, Guerrieri 2, Pistillo 14, Sperduto 32, Czoska, Segala, Zanini 2, Pellegrini, Ragagnin 4. Allenatore: Russo – Ass. Elmi
Basket Pavia: Torgano 14, D’Alessandro 14, Sgobba 13, Corral 13, Calzavara 11, Simoncelli 8, Donadoni 6, Conte 1, Licari, Lebediev. Allenatore: Di Bella
Arbitri: Cassinadri di Bibbiano e Antimiani di Montegranaro.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti