Header Ads

E' tempo di derby!!!


La Gema Montecatini è uno degli avversari più forti del campionato, inutile nasconderlo: per vincere Agliana dovrà compiere un'impresa sportiva con Tommei e Tuci ancora out. Gli avversari hanno un roster di giocatori di assoluto livello per la categoria e giovani molto interessanti, sempre in crescita. Per l'Endiasfalti dovrà essere una partita da giocare con la massima attenzione, tutto l'ambiente ne è consapevole. La settimana è trascorsa con il morale più alto dopo la vittoria con Pisa, sicuramente è stato un incentivo per lavorare ancora più intensamente, i ragazzi di Mannelli sono davvero da elogiare per impegno a costanza e venderanno cara la pelle a una squadra che oltre al filotto di vittorie, sembra davvero poter impensierire gli Herons per qualità di gioco. Cresce, invece, tra le Aquile l'amalgama, la coesione e il rendimento dei più giovani: il lavoro paga sempre. Naturalmente in più al grande roster, Montecatini giocando in casa (domenica ore 18) avrà dalla sua anche un tifo particolarmente caldo. Coach Mannelli "Nei momenti in cui Montecatini si accenderà, noi dobbiamo cercare di rimanere concentrati e reagire senza concedergli strappi importanti. Detto questo - spiega l'head Coach - per come siamo messi noi è una delle partite più difficili da interpretare. In settimana abbiamo lavorato sui dettagli che potrebbero essere a nostro vantaggio. La nostra dovrà essere una partita di sacrificio, imperativo è non guardare il tabellone, ma la nostra prestazione. Dobbiamo migliorare il nostro gioco, le prossime settimane saranno importanti".

Lorenzo Mossani
Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.