Header Ads

Promozione: sprint d'assalto


STONEEXPORT U.S. LIVORNO 52
INEOS ROSIGNANO 68
PARZIALI: 14-14/28-32/46-52/52-68
Arbitri: Sig.ri Nocchi e Borchi di Pisa
Entusiasmante vittoria del Sei Rose Basket Rosignano nel turno numero 4 di andata del girone D del campionato di Promozione. La compagine solvaina ha espugnato l’ostico terreno del PalaCosmelli superando a domicilio la StoneExport US Livorno. E di battaglia vera e propria si è trattato anche in questo match che i labronici, reduci da un momento non particolarmente brillante, hanno invece giocato sui loro massimi livelli costringendo il Sei Rose a spremere ogni minima risorsa per potersi accaparrare l’intera posta in palio. La StoneExport molto concentrata e sicura di se', esce molto bene dai blocchi di partenza al contrario di una Ineos non brillantissima soprattutto nella propria metà campo dove subisce 14 punti nel primo quarto: 14-14 il parziale. Nella seconda frazione il trend non cambia: difesa molle nell’1 contro 1, aiuti e rotazioni che arrivano in ritardo e il taglia-fuori che non funziona. Risultato: 28 punti subiti in due quarti (28-32 all’intervallo), dati che fanno infuriare coach Menichetti che striglia a dovere i suoi durante la pausa. Dagli spogliatoi torna una Ineos decisamente diversa, più intensa in difesa e determinata in attacco. La terza frazione si apre con un parziale di 0-6 per gli ospiti e al 33’ sono avanti 37-46. La StoneExport reagisce portando la gara su uno scenario di totale equilibrio per l’intera durata del terzo tempo per chiuderlo 46-52. Con il passare dei minuti cresce l’intensità difensiva della Ineos che si appoggia ad un Mario Gigena autentico leader in campo, dominante nelle battaglie sotto canestro supportato dal volitivo Gianluca Raffaelli e dagli esterni, primo tra tutti Filippo Ciardi. Le due squadre si presentano all’ultimo giro di lancetta spalla a spalla, ma nella bagarre finale il Sei Rose trova una precisione scientifica dalla lunetta che vanifica i sogni della squadra locale e consente al Sei Rose di portare a casa la meritata vittoria.
INEOS ROSIGNANO: Thiam 5, Manetti, Gerini, Oradini 6, Biancani 4, Di Tella 4, Giusti 2, Isetto 3, Raffaelli 3, Ciardi 6, Gigena 35, Porcellini. All. Stefano Menichetti, Ass. All. Simone Raspo.

US Basket Sei Rose Rosignano

Nessun commento

Powered by Blogger.