Header Ads Widget

Gema venerdi' sera a Prato nell'anticipo della 13° giornata


GEMA A PRATO VENERDI' SERA PER L'ULTIMA PARTITA DEL 2021 POI NELLA PAUSA SPAZIO AL TROFEO GIANLUCA CARDELLI
Sono i Dragons Prato gli avversari della Gema per la tredicesima giornata di campionato, in programma venerdì nell'anticipo al Palazzetto di via Toscanini (21,15). Ultimo appuntamento del 2021, prima del trofeo Gianluca Cardelli in programma al Palaterme per il 28-29 dicembre (il campionato riprenderà il 5 gennaio con il derby), con Gema che sfiderà nella prima semifinale di martedì 28 (alle 21) il Cus Pisa. Avversaria tosta, tornando al campionato di C Gold: Prato condivide con 16 punti il quarto posto al pari di Legnaia e ha il quarto miglior realizzatore del campionato, Filippo Magni, che ha segnato finora gli stessi punti del nostro Lisandro Rasio (anche se "Ponti" ha saltato la prima di campionato). Gema ha provato a ricaricare le pile in settimana dopo i tre impegni in otto giorni. Non sarà facile tornare da via Toscanini con i due punti e con la dodicesima vittoria consecutiva in tasca. Coach Del Re lo sa bene. "Prato rappresenta un avversario difficile che gioca in un impianto poco favorevole per chiunque ci giochi - ha commentato l'allenatore rossoblù - Sono forti fisicamente ma hanno anche qualità dal punto di vista tecnico e tanta esperienza. L'uomo di punta è Magni: è capace di segnare in tanti modi, attacca dal palleggio, sa tirare da tre, è bravo in arresto e tiro e gioca sia da 4 che da 5, con oltre 18,5 punti di media. Poi c'è un elemento esperto e dall'ottima mano come Staino, un lungo di impatto come Vannini e altri giocatori importanti sul perimetro come Danesi, buonissimo play, Smecca e Navicelli". Gema si è allenata con intensità in settimana sapendo di aver di fronte un ostacolo duro da affrontare. "Dovremo giocare una partita di concentrazione ma anche di cuore, fattore essenziale in tutte quelle situazioni in cui non arriveremo con le gambe", ha concluso l'allenatore prima dell'ultimo allenamento settimanale. La partita sarà trasmessa in diretta su Fb e su YouTube del Montecatiniterme Basketball.

Matteo Baccellini
Ufficio Comunicazione - Gema Montecatini

Posta un commento

0 Commenti