Header Ads Widget

Gialloblu a valanga su Rignano , brusca frenata per il Basket Castelfiorentino


Il Gialloblu Castelfiorentino espugna Rignano 72-92, il Basket Castelfiorentino cade con Monteroni 26-57. PROMOZIONE Il Gialloblu Castelfiorentino ingrana la sesta. Sul parquet di Rignano sull’Arno i ragazzi di Dario Chirugi battono i locali 72-92 e si mantengono ancora imbattuti al comando della classifica. Gara intensa e divertente, come dimostra il punteggio finale, con gli attacchi sugli scudi da entrambe le parti. Avvio subito scoppiettante e primi due quarti giocati su ritmi altissimi. Dopo l’equilibrio iniziale (23-22 al 10′) i gialloblu trovano un mini allungo alla fine della seconda frazione che vale il 41-49 su cui si va all’intervallo lungo. Nella ripresa Rignano torna in campo con maggiore intensità, tanto da mettere la testa avanti, ma la risposta castellana arriva immediata con i ragazzi di Chiarugi bravi a trovare buone soluzioni e tornare a condurre al 30′ (60-64). Così nell’ultimo quarto, mentre i locali accusano un pò di stanchezza, i gialloblu continuano a spingere sull’acceleratore piazzando il break decisivo e scappando fino a toccare il +20. Prossimo impegno domenica alle ore 18 al PalaBetti contro l’Atletica Castello.
CM ARNO -GIALLOBLU CASTELFIORENTINO 72-92
Parziali: 23-22, 41-49 (18-27), 60-64 (19-15), 72-92 (12-28)
Tabellino: Turini 16, Buti 12, Talluri 4, Gronchi 27, Ciampolini 9, Meoni 8, Castellacci 2, Zampacavallo 9, Caggiano 5, La Rosa, Pratelli, Marrucci.All. Chiarugi. Ass. Miranceli.
Arbitri: Binella di Siena, Fabbri di Impruneta.
PRIMA DIVISIONE
Non arriva la seconda vittoria per il Basket Castelfiorentino che si arrende di fronte all’imbattuto Monteroni per 26-57 al termine di una gara strana e sicuramente da dimenticare per i gialloblu, di fatto a senso unico. Un match rimasto in bilico giusto il tempo del primo quarto, chiuso sul 6-10, e poi indirizzato dagli ospiti che, con un break nel secondo parziale, hanno allungato andando all’intervallo sul +12 (16-28) e poi amministrato nella ripresa. Al rientro, dagli spogliatoi, infatti, con i gialloblu praticamente non pervenuti in attacco, Monteroni ha preso il largo, e a quel punto non c’è stato più niente da fare. Prossimo impegno giovedì alle 21.15 a Ponte a Elsa nel derby contro l’Empoli Basketball.
BASKET CASTELFIORENTINO – CS MONTERONI 26-57
Parziali: 6-10, 16-28 (10-18), 20-46 (4-18), 26-57 (6-11)
Tabellino: Garosi 5, Gradella 3, Tinti 4, Medici 2, Innocenti 8, Capezzoli 4, Calvani, Miranceli, Barlabà, Frangioni ne, Arrighi ne. All. Lazzeretti.
Arbitro: Giannini di Empoli.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti