Header Ads Widget

Super Green Pass: da oggi l'obbligo della certificazione per entrare nei Palazzetti dello Sport


Oggi lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green Pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga. Il Super Green pass è stato approvato il 24 novembre dal Consiglio dei Ministri e il DL n. 172 è stato pubblicato il 27 novembre in Gazzetta Ufficiale. Il pass è destinato esclusivamente a chi è vaccinato o guarito dal Covid-19. Vale 9 mesi dall'ultima dose ricevuta. Questo nuovo pass non va scaricato: chi è già in possesso del green pass "base" in quanto vaccinato o guarito verrà già in automatico potenziato come "Super Green pass". Il Green Pass rafforzato vale già in zona bianca ed è necessario per lo svolgimento delle attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla e arancione. Tra le attività previste, c'è anche l'ingresso degli spettatori agli eventi sportivi: anche ai Palazzetti dello Sport, dunque, potranno accedere soltanto i vaccinati o guariti dal Covid, in possesso di Green Pass valido (importante ricordare che la validità della certificazione è stata ridotta da 12 a 9 mesi). La norma è valida per le regioni in zona bianca ma anche per quelle in zona gialla o arancione, ferma restando la possibilità di ulteriori restrizioni. Già per la gara di mercoledì 8 dicembre al Palaterme tra MTVB Herons Basket e Don Bosco Livorno (palla a due ore 20:30) servirà dunque essere in possesso di Super Green Pass. Non sarà, invece, possibile l'ingresso degli spettatori sprovvisti di green pass oppure muniti di green pass ottenuto a seguito dell'effettuazione di un tampone molecolare o antigenico rapido.

Area Comunicazione MTVB

Posta un commento

0 Commenti