Header Ads Widget

Un Basket Castelfiorentino incerottato cade nell'ultimo match del 2021


Doppia sconfitta esterna per le due squadre senior targate Basket Castelfiorentino: la C Femminile cade a Firenze, la Prima Divisione a Staggia.
C Femminile
Tra infortuni e forfait vari è stato un Basket Castelfiorentino a ranghi ridotti quello che è caduto sul parquet della Pallacanestro Femminile Firenze, seconda forza del girone, per 66-48. Le gialloblu di coach Jacopo Giusti hanno pagato soprattutto le rotazioni ridotte sotto le plance, andate a sommarsi agli infortuni che fino ad oggi non hanno mai permesso alla truppa castellana di presentarsi al completo. Nonostante tutto le gialloblu hanno giocato un’ottima prima parte di gara, per poi subire il break decisivo all’inizio della ripresa e da quel momento in poi essere costrette a rincorrere le fiorentine che, al contrario, hanno preso fiducia e sono scappate. Ottimo, infatti, l’approccio della truppa castellana, che ha messo la testa avanti in avvio mantenendo il comando per le prime due frazioni, quando ha toccato anche il +8 per poi andare all’intervallo sul 26-27. Dagli spogliatoi, però, è tornata in campo solo Firenze che, all’inizio del terzo periodo, ha piazzato un break di 10-0 che ha girato completamente l’inerzia e indirizzato la sfida. Da quel momento le gialloblu hanno sempre inseguito, pagando in primis le assenze nel pitturato che hanno permesso alle locali di prendere fiducia ed allargare la forbice per poi gestire l’ultimo quarto. Adesso sosta natalizia per poi tornare in campo venerdì 7 gennaio nella sfida casalinga contro la capolista Laurenziana, ultima giornata del girone di andata.
PF FIRENZE – BASKET CASTELFIORENTINO 66-48
Parziali: 10-12, 26-27 (16-15), 43-37 (17-10), 66-48 (23-11)
Tabellino: Cinali 7, Bellantoni 16, Tortorelli 4, Lucchesi 9, De Felice 3, Fanelli 4, Aramini 3, Masi 1, Andries 1, Ferradini ne. All. Giusti. Ass. Iserani.
Arbitro: Mori di San Marcello Piteglio.
Prima Divisione
Se assenze e infortuni attanagliano la squadra femminile, non è purtroppo molto diversa la situazione dei ragazzi di Gianni Lazzeretti, caduti nello scontro diretto sul parquet di Staggia per 73-40. Una squadra in emergenza, quella gialloblu, che sta pagando le assenze forzate e le cui difficoltà sono emerse chiaramente proprio in uno dei match più delicati come era appunto quello di Staggia. Ne è emersa, infatti, una gara rimasta in bilico giusto il tempo del primo quarto, chiuso sul 13-8, e poi presa in mano dai locali nella seconda frazione grazie ad un parziale di 25-10 che ha mandato tutti al riposo lungo sul 38-18. Una forbice che, nella ripresa, si è ulteriormente allargata a causa delle difficoltà offensive dei gialloblu, con Staggia che è scappata dovendo poi soltanto amministrare l’ultimo periodo. Una sosta natalizia che giunge opportuna per cercare di recuperare gli infortunati e prepararsi all’altro scontro diretto che lunedì 10 gennaio vedrà i gialloblu ospitare Tavarnelle per la penultima giornata del girone di andata.
POL. STAGGIA – BASKET CASTELFIORENTINO 73-40
Parziali: 13-8, 38-18 (25-10), 52-21 (14-3), 73-40 (21-19)
Tabellino: Capezzoli 12, Frangioni 3, Innocenti 2, Gradella 6, Barlabà 5, Miranceli 6, Volterrani 6, Tinti, Garosi ne, Arrighi ne. All. Lazzeretti.
Arbitro: Innesti di Ponsacco.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti