Header Ads Widget

Una capolista dietro l'altra: Abc Solettificio Manetti all'esame Herons


Domenica 19 dicembre Abc Solettificio Manetti di nuovo a Montecatini: dopo la Gema i gialloblu affrontano gli Herons nell’ultimo impegno prima della sosta natalizia. Seconda trasferta termale consecutiva per l’Abc Solettificio Manetti che domenica 19 dicembre sarà nuovamente di scena al Pala Terme: ad attenderla, alle ore 18, saranno gli Herons (arbitri Landi di Pontedera, Parigi di Firenze). A distanza di sette giorni dalla gara che li ha visti impegnati contro la Gema, i gialloblu affronteranno dunque l’altra capolista del campionato, visto che le due formazioni termali condividono il primo posto in classifica a quota 22 punti. Inutile dire che si tratterà di un’altra sfida difficile sotto ogni punto di vista, una gara nella quale servirà un’Abc compatta, intensa e concentrata per tutti i quaranta minuti. Un’Abc che dovrà limare gli errori commessi nelle ultime due sfide contro Virtus e Gema, consapevole che al Pala Terme ogni distrazione o mancanza sarà punita. Ad attendere i gialloblu, infatti, la grande favorita del campionato. Una squadra nata questa estate dopo aver ottenuto l’assegnazione del diritto sportivo per partecipare alla C Gold, per la cui guida è stato scelto Federico Barsotti, sceso dal piano di sopra dopo aver trascinato l’Etrusca San Miniato ai vertici della serie B nelle ultime stagioni. Una squadra formata da giocatori per gran parte provenienti proprio dalla serie B, e costruita con il chiaro intento di fare immediatamente il salto di categoria. A dimostrazione di tutto ciò una corsa che, fino ad oggi, si è frenata soltanto in occasione della trasferta di Prato alla sesta giornata. La squadra da battere, insomma, contro cui l’Abc chiuderà il 2021 per poi tornare in campo il 5 gennaio dopo la sosta natalizia.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti