Header Ads Widget

La Virtus a Quarrata per la prima trasferta del 2022


Reduce dalle due vittorie casalinghe che hanno inaugurato il 2022 l’Acea è ora attesa dalla prima trasferta del nuovo anno. Domani, domenica 30 Gennaio alle 18, i rossoblu scenderanno in campo al PalaMelo di Quarrata per affrontare i padroni di casa della Dany Basket per la terza giornata del girone di ritorno, il terzo impegno in appena 7 giorni per i rossoblu. Mentre per la Virtus il 2022 è iniziato l’ala grande con due vittorie, Quarrata è ancora alla ricerca dei primi punti dopo le sconfitte rimediate contro Agliana, Spezia e Don Bosco Livorno. All’andata al PalaPerucatti fu la Virtus a portare a casa la vittoria per 81-75. «Quella di mercoledì è stata una partita difficile, Valdisieve è una buona squadra che mette tanta pressione difensiva, infatti ne ha risentito anche il nostro fatturato, minore rispetto ad altre uscite – commenta coach Andrea Spinello rispetto all’ultima uscita – È stata una bella vittoria perché durante la partita non ci siamo mai disuniti, soprattutto in difesa. Ognuno ha messo il proprio mattoncino, compresi i giovani che ci stanno portando tanta energia ed entusiasmo in uscita dalla panchina». «Quarrata è una squadra totalmente diversa rispetto a quella affrontata all’andata – commenta coach Spinello analizzando il prossimo impegno – Hanno aggiunto tre giocatori che sono Baroncelli, Falaschi e Calugi. Arrivano da tre sconfitte e avranno sicuramente voglia di rifarsi. Sarà una partita difficile, senza contare che è la terza in una settimana. Noi arriviamo da un buon periodo, i ragazzi stanno lavorando benissimo e divertendosi, c’è tanto entusiasmo e voglia di lavorare. Domani scenderemo in campo come sempre per fare il meglio possibile».

Virtus Siena

Posta un commento

0 Commenti